Come far somigliare iTunes 11 alla versione precedente

Proprio non riesci a farti piacere il nuovo stile di iTunes 11? Ecco come farlo somigliare alla versione precedente con un paio di clic.

È normale provare un po’ di disorientamento quando l’interfaccia di un’app che usiamo tutti i giorni viene ripensata. E così molti utenti non riescono proprio a mandar giù lo stile grafico minimal del nuovo iTunes 11.

C’è chi lamenta la scomparsa della barra laterale, chi il taglio di coverflow e chi l’eliminazione della barra di stato. D’altronde come biasimare Apple? Non è possibile semplificare senza riorganizzare e tagliare qualcosa.

Evitando di pensare al downgrade con il quale si perderebbero tante utili novità, ci sono almeno un paio di operazioni che i nostalgici della vecchia interfaccia possono mettere in atto per sentirsi meno spaesati dalla nuova versione. Non si possono fare miracoli come il ripristino di coverflow ma il risultato finale è molto somigliante allo stile di iTunes 10.

La prima cosa da fare è ripristinare la barra laterale che è rimasta disponibile dal menu Vista nella Menu Bar. In alternativa è possibile attivarla -e disattivarla- digitando Comando + Opzione + S anche se la scorciatoia da tastiera non sembra funzionare, forse per un bug di gioventù.

La barra laterale si attiverà in una versione a icone colorate nello stile di iTunes 9 e funzionerà esattamente come quella delle precedenti versioni di iTunes. Il ripristino della barra laterale disattiverà automaticamente un paio di novità come l’apparizione di una slide a destra quando si spostano dei brani.

La seconda cosa da fare per “sentirsi a casa” con iTunes 11 è la riattivazione della barra di stato che mostra informazioni sulla libreria e sugli elementi selezionati. Anche in questo caso è sufficiente una visitina al menu Vista o l’utilizzo della scorciatoia da tastiera Comando + / -che stavolta funziona senza problemi.

A questo punto basta attivare la vista brani per avere davanti un iTunes 11 che ricorda molto da vicino lo stile e la struttura delle versioni precedenti.

Nessuno vieta di utilizzare la barra laterale e la barra di stato con la nuova vista Album. Il risultato è uno strano ibrido di interfacce che, personalmente, non apprezzo ma che resta comunque una scelta valida.

Da più parti si cercano modi per ripristinare l’anteprima della copertina in basso a sinistra nella barra laterale. Apple ha pensato di sostituirla con una piccolissima -soprattutto nei display retina- illustrazione posta a fianco del titolo.

L’unico modo di visualizzare una copertina album di dimensioni ragionevoli è quello di cliccare sull’illustrazione a fianco del titolo e di aprire così una nuova finestra ridimensionabile con tanto di controlli. Per il momento non si trova di meglio.

Ti potrebbe interessare
Anche dall’Australia confermano il Tablet Apple
iPhone

Anche dall’Australia confermano il Tablet Apple

Secondo le indiscrezioni riportate dal Sidney Morning Herald, Apple avrebbe dato inizio ad una sorta di corteggiamento dei media australiani nel tentativo di scaldarli e prepararli al prossimo grande business, quello della distribuzione digitale delle loro pubblicazioni. Pronostico di un successo annunciato mentre gli altri guardano o, al più, sbagliano.A riguardo, sul giornale non viene

Mac OS X 10.4.12: in arrivo entro 2 settimane?
iPhone

Mac OS X 10.4.12: in arrivo entro 2 settimane?

Anche se in molti utenti sono da tempo passati a Leopard, gli utilizzatori di Tiger là fuori rimangono in tanti e sembra che nelle prossime 2 settimane riceveranno una bella sorpresa: l’aggiornamento di Mac OS X alla versione 10.4.12. Maceisten, difatti, dichiara di avere ricevuto l’indiscrezione di un update di Tiger entro le prossime 2

Il futuro di Apple TV in un brevetto
iPhone

Il futuro di Apple TV in un brevetto

Oltre al nuovo Mighty Mouse, Apple ha depositato un ulteriore brevetto molto interessante per l’evoluzione di Apple TV. Secondo quanto si apprende, l’elemento chiave del dispositivo multimediale Apple (che recensiremo nei prossimi giorni), è rappresentato dalla porta USB sul retro. La porta di connessione, ufficialmente dedicata all’accesso di servizio, potrebbe essere il metodo scelto per

Rumore rosa
Software Apple

Rumore rosa

C’è chi adora ascoltare il canto delle balene, o il rumore delle onde e della pioggia nella foresta tropicale. Il rumore rosa (Pink Noise) è qualcosa che assomiglia proprio al frangersi di un’onda. Per avere un assaggio della sensazione potete provare Noise: un’applicazioncina free creata (pare) per coprire il rumore dei colleghi in ufficio.Il rumore

Riduciamo lo spazio della iTunes library
iTunes Store

Riduciamo lo spazio della iTunes library

Fino a qualche mese fa, pur possedendo un iPod da 30GB, ho sempre avuto pochi brani musicali sul mio hard disk, oggi, mi ritrovo con 3732 brani e 16,96GB occupati.Non so voi, ma ho la strana fissa che il mio disco rigido debba essere sempre ragionevolmente libero, quando mi ritrovo con troppo spazio occupato mi