iPad mini: entry level a partire da 329$?

prezzi ipad mini

Secondo le fonti anonime di 9to5Mac il cosiddetto iPad mini -in arrivo, con ogni probabilità, all'evento Apple di domani presso il California Theater- sarà commercializzato a partire da 329$ per l'entry level, con scaglioni di prezzo crescenti a seconda delle feature, e picchi fino a 529$.

Una bella differenza rispetto ai 249$ di cui parlavano i rumors precedenti, che rischia di far diventare il gadget decisamente più costoso di quanto non ci saremmo aspettati:

Il prezzo base di Apple per il suo piccolo iPad è compreso tra il modello base del nuovo iPod touch di quinta generazione (299$) e l'attuale versione di iPad 2 da 16GB (399$). Secondo le nostre fonti, il modello base di iPad mini costerà probabilmente un minimo di 329$ negli Stati Uniti. Due iPad di capacità superiore saranno disponibili solo in configurazione con WiFi. Questi saranno quasi certamente prezzati con incrementi di 100$ tra di loro, arrivando così a costare almeno 429$ e 529$.

Ovviamente, non mancheranno le varianti col 3G (o LTE?) integrato, ma non dissimilmente dalla terza generazione di iPad, queste versioni di tablet Apple costeranno 130$ in più rispetto all'omologo con WiFi. Il che crea la seguente tripletta di prezzi, per niente economica: 459$, 559$ e 659$.

La scaletta che vedete nell'immagine qui sopra, quindi, è desunta dai dati in possesso, e rappresenta con buona approssimazione ciò che dobbiamo aspettarci nella giornata di domani. Insomma, il succo è che possiamo anche riporre le speranze di vedere un tablet con la mela a 300€ o giù di lì.

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: