Topeka: l'iPad mini potrebbe surclassare perfino il nuovo iPad

ipad mini a confronto

Rreduce dalle sue incursioni asiatiche presso i fornitori, il noto analista di Topeka Brian White ha recentemente affermato che l'iPad mini potrebbe surclassare perfino il nuovo iPad. Non è ben chiaro per quale ragione ciò dovrebbe avvenire, ma l'autorevolezza della firma ci impone di discuterne.

Stando a quel che scrive AllThingsD, Apple non "sta cercando scorciatoie" per rendere competitivo il cosiddetto iPad mini, ovvero la versione da 7,85" del tablet con la mela attesa nelle prossime settimane. La priorità assoluta, in altre parole, non è data alla competizione col Nexus 7 di Google o con Kindle Fire di Amazon ma alla creazione del miglior prodotto possibile. Niente di nuovo sotto al sole, quindi; questo è il motto di Apple da sempre, praticamente.

La notizia che sorprende, tuttavia, è un'altra. Secondo White, il piccolo iPad potrebbe apparire perfino più tecnologico di tutte le precedenti generazioni:

"Apple non ha lesinato sull'estetica del tanto chiacchierato iPad mini. Infatti, riteniamo che l'iPad mini potrebbe eclissare il nuovo iPad per quanto concerne la percezione del dispositivo tra le mani degli utenti."

E questo è quanto, sull'argomento, né una parola di più né una di meno. Il fatto è che in passato White si è rivelato una fonte preziosa e attendibile di informazioni, e in questo caso forse non si poteva semplicemente dire più di così. Il design del nuovo gingillo, comunque, dovrebbe essere sufficientemente audace da renderlo praticamente introvabile nei primi mesi di commercializzazione; una caratteristica che trova conferma nei rumors sui problemi di approvvigionamento della componentistica citati recentemente sempre da Topeka Capital Markets.

  • shares
  • Mail
16 commenti Aggiorna
Ordina: