Live Apple 2012: la fotocamera iSight dell’iPhone 5

La nuova iSight, la fotocamera dell’ iPhone 5 con sensore da 8 megapixel, ma nuove funzionalità

Parliamo di

Phil Schiller presenta ora la nuova iSight, la fotocamera dell’iPhone 5. Il sensore è da 8 megapixel, come per l’iPhone 4S. Una delusione per molti che si aspettavano una miglioria nell’hardware della fotocamera. In compenso, Apple ha fornito l’iPhone 5 di nuove funzionalità video, in parte grazie alla potenza di calcolo della nuova CPU A6 dell’iPhone 5.

Panorama è una funzionalità che permette incollare diverse fotografie, per ottenerne una più grande. L’idea è avere foto che possano inserirsi bene nello schermo allungato dell’iPhone 5. Per farsi un’idea, una foto panoramica scattata con l’iPhone 5 conterà 28 megapixel (Schiller mostra al pubblico in sala un’immagine del Golden Gate). Le foto in iOS 6 possono essere automaticamente condivise con famiglia e amici, i quali potranno commentare in tempo reale: sembra che Apple si stia proponendo come rivale di Instagram.

Inoltre la iSight può discernere fino a 10 volti in una foto, per regolare la messa a fuoco. Sono state aggiunte nuove capacità che fungono da filtro software che incrementano stabilità della iSight, per evitare foto mosse, e che migliorano la resa delle foto a bassa luminosità.

Il video è stato migliorato. La iSight può registrare video 1080p con una stabilità migliore rispetto a prima. Anche in questo caso il sistema può riconoscere fino a dieci volti. Novità: ora è possibile scattare foto mentre si registra un video.

Lato audio, l’iPhone 5 monta tre diversi microfoni. I microfoni multipli permettono ridurre il rumore di fondo nelle chiamate, per esempio, e facilitare il riconoscimento vocale di Siri. Video e microfoni: gli ingegneri Apple stavano forse pensando a FaceTime su reti 3G, a breve con iOS 6.

Demo di iSight a 28 megapixel

[Foto courtesy of Mashable e CNet]

Ti potrebbe interessare
Samsung si è ispirata ad Apple per il suo Galaxy Tab
iPad

Samsung si è ispirata ad Apple per il suo Galaxy Tab

A parte form factor e scelta dei materiali, iFixit ha scoperto che il Galaxy Tab di Samsung presenta sinistre somiglianze coi prodotti Apple. Il fenomeno è evidente con la porta di connessione Dock, un connettore a 30 pin che sembra la fotocopia di quello proprietario-e protetto da brevetti- di Cupertino. Grane legali in arrivo?

Prototipo di iPad 2 all’evento del Daily
iPad

Prototipo di iPad 2 all’evento del Daily

L’avevamo pur detto che questo iPad 2 è uno dei segreti peggio custoditi di Cupertino, tanto che viene da domandarsi cosa si inventeranno per tenere sveglio il pubblico il giorno della sua presentazione. A quanto pare, durante l’evento dedicato al Daily ne sarebbe stato distintamente individuato almeno un prototipo.Chi c’era giura di averlo visto e

Apple aggiorna iWork ’08
Software Apple

Apple aggiorna iWork ’08

Apple ha reso disponibile tramite Aggiornamento Software un update per Pages, Numbers e Keynote di iWork ’08. Stando alle note di rilascio, Keynote 4.0.4 risolve “problemi di compatibilità con Microsoft Office PowerPoint 2007 e Microsoft Office PowerPoint 2008” e migliora la compatibilità in generale. Più “criptico” il readme di Pages 3.0.3 e Numbers 1.0.3 che

LastFM 2.0 per iPhone
iPhone 3G

LastFM 2.0 per iPhone

Da alcuni giorni sta facendo il giro della Rete un video che mostra quello che sarà Last FM 2.0 per iPhone, l’applicazione che permetterà di utilizzare il social network musicale direttamente sul dispositivo di Apple.Last FM 2.0 per iPhone permette di sfruttare tutte le principali funzioni del social network come ad esempio la possibilità di

Apple-Starbucks: 50 milioni di card “Song of the Day”
iPhone

Apple-Starbucks: 50 milioni di card “Song of the Day”

La prossima settimana, precisamente da lunedì 1 ottobre, prenderà il via la nuova partnership tra Apple e Starbucks. Come preannunciato durante l’Apple Event dello scorso 5 settembre, il colosso americano della ristorazione offrirà le “Song of the Day” cards ai propri clienti, le quali potranno essere riscattate entro la fine dell’anno presso l’iTunes store con