iPod Linux. Il come e il perchè

Delle potenzialità di Linux su iPod abbiamo già parlato, e anche dell’emulatore di Gameboy color per iPod. Ma riprendo velocemente l’argomento grazie al video di Matteo Savoia per segnalarvi il suo tutorial intuitivo sull’installazione di Linux sul Nano. Perché se volete questi optional, è il caso di rimboccarsi le maniche, ma questa guida è ben

Delle potenzialità di Linux su iPod abbiamo già parlato, e anche dell’emulatore di Gameboy color per iPod. Ma riprendo velocemente l’argomento grazie al video di Matteo Savoia per segnalarvi il suo tutorial intuitivo sull’installazione di Linux sul Nano. Perché se volete questi optional, è il caso di rimboccarsi le maniche, ma questa guida è ben realizzata e merita la vostra attenzione.

Il mio problema è questo: perchè non mi piace l’idea di installare Linux sul mio iPod? Non l’ho ancora capito, una cosa inconscia, ma credo sia perchè iPod mi piace così com’è, semplice. E paradossalmente limitato. Illuminatemi e ditemi, voi lo installereste? O magari l’avete già installato…

Ti potrebbe interessare
iPod 5G: una batteria sostitutiva da 48ore
iPod

iPod 5G: una batteria sostitutiva da 48ore

Dopo il “fattore moda”, il secondo motivo più comune per cui si sostituisce un vecchio iPod è la durata della batteria. Come succede con tutti i dispositivi, dopo anni di uso intenso l’autonomia del player di Cupertino cala drasticamente fino ad arrivare a pochi minuti. Per molti, come detto, è l’occasione giusta per accaparrarsi un

Ecco gli obiettivi del WebKit
Safari

Ecco gli obiettivi del WebKit

Avere Safari su Mac, Windows e iPhone, significa anche avere il WebKit su tutti questi dispositivi. Il WebKit, infatti, è proprio il motore (il framework) su cui si basa Safari, insieme ad una marea di altri browser e applicazioni.Al progetto WebKit contribuiscono entità non identiche tra loro, come Apple, KDE, TroolTech, Nokia, GNOME ed altri.

Cosa c’è dentro un MacBook?
iPhone

Cosa c’è dentro un MacBook?

E come sempre la tradizione si ripete. Ogni volta che un nuovo Mac viene presentato, un bel sito si occupa di comprarne uno e smontarlo nel più breve tempo possibile. Ed in questo i ragazzi di Kodawarisan sono ormai imbattibili. Ecco quindi cosa possiamo scoprire nell’intimità dei nuovi MacBook, con una gallery completa. Cose particolarmente