watchOS 6, problemi di batteria e scarsa autonomia

Dopo l'aggiornamento a watchOS 6, la batteria degli Apple Watch dura molto meno del previsto. Sul Web è tutto un pianto.

Assieme ad iOS 13, a tvOS 13 e all'imminente macOS Catalina, Apple ha lanciato anche watchOS 6 che però avrebbe un grave difetto: butta giù la batteria di tutti gli orologi con la mela, compreso Apple Watch Series 5.

In linea teorica, nonostante un display sempre attivo, il Series 5 dovrebbe offrire le stesse 18 ore di uso continuativo del Series 4. Peccato che, a quanto si legge su Internet, le cose non stiano proprio così. Sui forum online come Reddit o MacRumors si leggono decine di pagine di testimonianze scritte da utenti inferociti. Uno racconta:

"Passando da un S4 a un S5, trovo che l'autonomia non sia granché. Da una carica del 100% sul mio S5, perdevo il 5% l'ora senza far nulla, ed è andata così per qualche ora. Per fare qualche test, ho disattivato il display sempre attivo e la batteria è migliorata subito; [...]. Per me, l'ammazza-batteria è il display always-on."

Ma storie analoghe si leggono anche relativamente agli allenamenti ("Ho fatto un allenamento da 90 minuti e sta già al 67% alle 12.15 del mattino") e all'LTE. Un altro rivela:

"Sono davvero scioccato dalla durata della batteria in palestra. Oggi ho fatto 35 minuti di allenamento al chiuso [...] e la batteria è calata dal 69% al 21% in quel lasso di tempo. [...] Ho disattivato Siri e il monitoraggio del rumore ambientale, lasciando attivo solo il display always-on! Penso che lo restituirò e prenderò il Series 3 che se la cavava molto meglio con questo tipo d'uso."

In queste ore, Apple ha rilasciato watchOS 6.0.1 e sebbene nel changelog non si faccia alcun riferimento alla questione dell'autonomia, sembra che qualche piccola ottimizzazione sotto al cofano sia presente perché le cose migliorano -seppur di poco- dopo l'aggiornamento. La fregatura tuttavia è che, per ottenere prestazioni simili ai vecchi modelli, occorre comunque disattivare qualcosa come il Display sempre attivo o il monitoraggio del rumore ambientale.

È probabile dunque che il software non sia ancora maturo. Apple, in altre parole, dovrà rilasciare al più presto watchOS 6.1, sperando che la cosa sia risolutiva per tutti.

  • shares
  • Mail