Tim Cook: "Mac mini è ancora importante per Apple"

mac-mini-cook-mail.jpg

Il futuro di MacMini appare ancora incerto: in un recente messaggio, il CEO di Apple conferma che il piccolo Mac sarà ancora una parte importante della lineup in futuro, senza però offrire dettagli in merito.

Giusto tre giorni addietro MacMini ha celebrato il suo terzo compleanno. Il computer compatto di Apple è stato lanciato il 16 ottobre 2014 e da allora non è stato graziato da nessun tipo di aggiornamento hardware, decisione che ha lasciato molti utenti Mac interdetti e con forti dubbi sull'arrivo di novità future.

Stando alle ultime notizie Apple sarebbe ancora interessata a veder prosperare il MacMini, almeno a detta di Tim Cook. La voce arriva da una mail recuperata da Macrumors, la risposta del CEO al messaggio di un utente che ha manifestato, appunto, preoccupazione per il futuro del piccolo Macintosh.

L'amministratore della società di Cupertino si è ovviamente trattenuto dall'offrire qualunque tipo di dettaglio, mantenendo il tipico velo di mistero sulle intenzioni dell'azienda riguardo a questo prodotto nello specifico.

Le parole di Cook farebbero sperare in bene ma è anche vero che l'hardware di MacMini è ormai davvero datato e negli ultimi tempi non c'è stato che una sola indiscrezione riguardo all'arrivo di un nuovo modello. Qualsiasi novità, comunque, dovrà ormai attendere il 2018.

mac-mini-2014-gallery-1.jpeg

  • shares
  • Mail