iPad Pro, iPhone 7 e iPhone SE: alcuni prezzi aumentano, altri diminuiscono

Con il lancio di iPhone X e iPhone 8, Apple ha colto l’occasione per dare una ritoccata ai prezzi, talvolta abbassandoli ma in altri casi aumentandoli. Ecco tutte le variazioni su Apple Store online.

Con il lancio di iPhone X e iPhone 8, Apple ha colto l’occasione per dare una ritoccata ai prezzi, talvolta abbassandoli ma in altri casi aumentandoli. Ecco tutte le variazioni su Apple Store online.

iPhone X, 5 cose che probabilmente non sapete (e dovreste conoscere)

La scaletta di prodotto aggiornata per iPhone è la seguente:

  • iPhone SE 32GB a 429€ e 128GB a 539€
  • iPhone 6s 32GB a 549€ e 128GB a 659€
  • iPhone 6s Plus 32GB a 659€ e 128GB a 769€
  • iPhone 7 32GB a 565€ e 128GB a 769€
  • iPhone 7 Plus 32GB a 799€ e 128GB a 909€
  • iPhone 8 64Gb a 839€ e 256GB a 1.009€
  • iPhone 8 Plus 64Gb a 949€ e 256GB a 1119€
  • iPhone X 64GB a 1.189€ e 256GB a 1359€

Se confrontiamo coi vecchi prezzi, scopriamo che il più conveniente è iPhone SE, passato dai precedenti 509€ e 619€ agli attuali 429€ e 539€. iPhone 6s passa da 689€ e 799€ passa agli attuali 549€ e 659€; iPhone 6s Plus invece da 799€ e 909€ a 659€ e 769€. Infine, iPhone 7 costa 659€ e 769€ laddove prima veniva 789€ e 899€ rispettivamente per il modello da 32 e 128GB; la variante Plus, invece, costa 140€ in meno: 799€ e 909€.

Da notare che la versione Product (RED) è sparita dalla circolazione, e che iPhone 7 Jet Black -in precedenza disponibile solo in tagli da 128GB e 256GB- ora esiste esclusivamente nelle configurazioni da 32GB e 128GB come gli altri colori.

E ora le brutte notizie, con la mazzata per iPad Pro, che vede addirittura aumentare il prezzo di commercializzazione. Parliamo di 70€ in più (50 dollari più tasse negli USA) per quasi tutte le versioni; restano invariati quelli del taglio da 64GB. Ecco dunque la scaletta di prezzi attuale:

iPad Pro 10.5″ Wi-Fi
64 GB prezzo invariato a 739 €
256 GB passa da 839€ a 909€
512 GB passa da 1.059€ a 1.129€

iPad Pro 10.5″ WiFi+Cellular:
64 GB invariato a 899€
256 GB da 999€ a 1.069€
512 GB da 1.219 € a 1.289€

iPad Pro 12.9″ Wi-Fi:
64 GB invariato a 909 €
256 GB da 1.009€ a 1.079€
512 GB da 1.229€ a 1.299€

iPad Pro 12.9″ WiFi+Cellular:
64 GB invariato a 1 069 €
256 GB da 1.169€ a 1.239€
512 GB da 1.389€ a 1.459€

Ti potrebbe interessare
Verizon: calano le vendite di iPhone 4, in attesa dell’iPhone 5
iPhone 5

Verizon: calano le vendite di iPhone 4, in attesa dell’iPhone 5

Le vendite dei modelli della generazione attuale di iPhone sono in netto calo, commenta l’analista Jason Armstrong di Goldman Sachs Group, riportando fonti Verizon. Molti utenti preferiscono attendere due-tre mesi (una nuova generazione di iPhone è attesa per l’autunno prossimo) per cambiare il proprio iPhone, preferendo un dispositivo dell’ultima generazione piuttosto che l’attuale iPhone 4. Le ragioni sono anche economiche: il prezzo dell’iPhone 4 calerà all’ora dell’uscita dell’iPhone 5 (o iPhone 4S che sia). In ogni modo si tratta di un segnale che non è assolutamente preoccupante, visto che precede il lancio di un nuovo prodotto.

iOS 4.1 vince il confronto con iOS 4.0 su iPhone 3G
iPhone 3G

iOS 4.1 vince il confronto con iOS 4.0 su iPhone 3G

Molti possessori di iPhone 3G hanno rimpianto il passaggio a iOS 4.0 a causa di un evidente calo di prestazioni del telefono, tanto che numerosi sono coloro che hanno preferito effettuare il downgrade a iOS 3.1.3. La nuova versione 4.1 del sistema operativo mobile di Apple sembra risolvere numerosi problemi: non a caso Steve Jobs

La cura per il muggito
iPhone

La cura per il muggito

Come abbiamo visto nella nostra prova del MacBook, non tutti gli esemplari emettono lo strano rumore simile ad un muggito, ma alcuni lettori ci riportano che esso é presente e particolarmente fastidioso.MacRumors propone un metodo che eliminerebbe il problema, nello specifico il reset della Power Managment Unit (PMU). Ecco cosa bisogna fare: 1. Spegnere e

PodBrix alla riscossa, iPod Lego Case
iPhone

PodBrix alla riscossa, iPod Lego Case

Tomi, l’ormai noto artista appassionato di lego e figura creatrice dei famosi PodBrix, vista l’ovvia flessione del mercato per le sue mini-fig, ne ha inventata un’altra… il Case per iPod in Lego.Per una volta mi fingerò sopreso… carinoo![Gizmodo da Giusva!]