OS X 10.12, il Mac si sblocca col Touch ID di iPhone o Apple Watch

La prossima versione di OS X si sbloccherà con password, come al solito, oppure col Touch ID di iPhone. Sarà una delle novità di OS X 10.12.

È da tempo che si vocifera dell'inclusione del Touch ID all'interno dei computer fissi o portatili con la mela; in realtà, a quanto pare Apple ha intenzione di implementare questa feature ma di lasciare l'hardware dov'è: cioè su iPhone e iPad.

In altre parole, con OS X 10.12 potremo sbloccare un Mac nelle vicinanze apponendo il dito sul sensore di impronte digitale del nostro dispositivo iOS grazie alla tecnologia del Bluetooth LE. E a questo punto, il Mac potrebbe sbloccarsi da sé, senza alcun intervento da parte dell'utente, grazie alla connessione ad Apple Watch, più o meno come fanno già altre app di terze parti tipo Knock (video in cima al post); oppure, potrebbe effettuare acquisti con Apple Pay, magari ordinati attraverso Siri.

OS X 10.12 verrà presentato al WWDC 2016, che aprirà i battenti il prossimo 13 giugno. Tra le novità attese, anche inedite feature di Apple Music e forse Apple Watch 2.

  • shares
  • Mail