Grim Fandango Remastered arriva anche su iOS

Grim Fandango Remastered è la versione rimasterizzata dell’avventura grafica uscita nel lontano 1998.

Un pezzo di storia videoludica è finalmente disponibile anche per iOS, dove arriva in contemporanea alla sua uscita per Android. Stiamo parlando di Grim Fandango Remastered, riedizione della famosa avventura grafica uscita nel lontano 1998 e diventata un vero e proprio classico senza tempo. Curato da Double Fine, team capitanato dal creatore del gioco originale Tim Schafer, Grim Fandango Remastered è disponibile naturalmente su iTunes, dove viene venduto a un prezzo di 9,99 euro.

Piuttosto considerevoli le dimensioni del download, visto che Grim Fandango Remastered richiede la bellezza di oltre 3 GB di spazio sul proprio dispositivo, mentre per quanto riguarda software e modelli il gioco è compatibile con iOS 8.0 o versioni successive, installate su iPhone 5s, iPhone 6, iPhone 6 Plus, iPad Air, iPad Air Wi-Fi + Cellular, iPad mini 2, iPad mini 2 Wi-Fi + Cellular, iPad Air 2, iPad Air 2 Wi-Fi + Cellular, iPad mini 3 e iPad mini 3 Wi-Fi + Cellular.

Grim Fandango Remastered è già arrivato su PC e console casalinghe a gennaio: se non sapete di cosa stiamo parlando, al suo interno ci ritroviamo nei panni di Manny Calvera, “agente di viaggio” verso l’aldilà. Tra noir e immancabile divertimento, l’avventura appartiene alla vecchia scuola punta e clicca, diventata ormai una rarità al giorno d’oggi.

L’uscita del gioco su Android e iOS è stata accompagnata anche dall’uscita di un trailer di lancio, all’interno del quale ci vengono descritte le peculiarità del gioco e della sua versione mobile.

Ti potrebbe interessare
Apple rilascia agli sviluppatori iOS 4.2 beta 3
iPhone

Apple rilascia agli sviluppatori iOS 4.2 beta 3

Apple ha da poco rilasciato agli sviluppatori la terza beta di iOS 4.2 ed il relativo SDK, ulteriore tappa di avvicinamento alla versione definitiva prevista per novembre. Questa release introduce le API di AirPrint per consentire agli sviluppatori di integrare nelle applicazioni le funzionalità di stampa, in modo analogo a quanto già visto nella versione

La lista che mancava
iPhone

La lista che mancava

Alzi la mano chi non usa quotidianamente le scorciatoie da tastiera sul proprio Mac! Personalmente trovo che sia una delle feature più comode che ci sia: non a caso, sulla mia tastiera, i tasti più consumati sono proprio Option, X, C e V… Apple, nella sezione per gli sviluppatori, ha recentemente aggiornato il documento tecnico

Da iTunes sbuca l’iPhone
iPhone

Da iTunes sbuca l’iPhone

Chi poteva immaginarlo che la maggior parte delle indiscrezioni su Apple potevano scaturire proprio dal suo iTunes? Già a pochi giorni dal lancio della versione 4.8 infatti, erano stati segnalati messaggi di errore che lasciavano presagire l’esistenza di un futuro iPod con funzioni video e, come abbiamo già segnalato, di un telecomando per iTunes. Ora

Usare l’iPod shuffle senza iTunes
iPod iTunes Store Software Apple

Usare l’iPod shuffle senza iTunes

Vi ho già parlato in passato di come usare l’iPod shuffle su Linux, ma quella soluzione era un po’ macchinosa. Oggi invece, passando per caso da macosxhints ho scoperto un altro script che permette di usare l’iPod shuffle (mi raccomando, non funziona con nessu altro modello, non chiedete nemmeno) non solo senza iTunes e su