Beats Music prova a rubare gli artisti a Spotify

Apple pronta ad aggredire Spotify con Beats Music, servizio di streaming musicale in arrivo a giugno.

Il piano di Apple per il lancio di Beats Music sta passando anche per quelli che sarebbero accordi esclusivi con le etichette discografiche, volti a rimuovere brani da Spotify e probabilmente anche altri concorrenti.

Il servizio di streaming musicale, il cui arrivo è previsto per la Worldwide Developer Conference di giugno, potrebbe quindi seguire le orme di Tidal, piattaforma analoga di Jay Z partita con qualche esclusiva: come suggerisce Sizlopedia, la differenza in questo caso starebbe nell’enorme potenziale nelle mani di Apple, soprattutto in termini economici.

Nel frattempo, Federal Trade Commission e Dipartimento di Giustizia starebbero analizzando accuratamente i piani dell’azienda di Cupertino, che dovrà dunque muoversi con estrema cautela per scongiurare un altro caso eBook.

Voci su Beats Music parlano di un abbonamento di 9,99 dollari in versione singola o 14,99 dollari in formato famiglia: al momento, Spotify offre il servizio in modo gratuito con pubblicità, o 9,99 dollari senza interruzioni forzate.

Ti potrebbe interessare
TenFourFox: Firefox 4 non è solo per Mac Intel
Mac Software Apple

TenFourFox: Firefox 4 non è solo per Mac Intel

L’ultimo browser di Mozilla è disponibile anche su Macintosh con processore PowerPc fermi al sistema operativo Mac OS X 10.4. Mozilla vi ha abbandonati. Apple vi ha abbandonati. Noi no. È quanto si legge sulla homepage del progetto TenFourFox, dietro cui si cela Cameron Kaiser, instancabile smanettone già noto per Classilla, coraggiosa prosecuzione di Mozilla

Due nuovi spot Get-a-Mac
iPhone

Due nuovi spot Get-a-Mac

Sono andati in onda per la prima volta nel corso del weekend, e da ieri sono disponibili anche sul sito Apple, due nuovi spot della serie Get-a-Mac: ironici come tradizione, in questo caso sembrano quasi una diretta risposta di Cupertino alla recente aggressiva campagna di marketing di Microsoft, “Laptop Hunters”.

NewsFire disponibile in versione gratuita
Software Apple

NewsFire disponibile in versione gratuita

NewsFire, il feedreader creato da David Watanabe, è disponibile da ieri in versione completamente gratuita: Dopo una discussione interna, ho deciso di rendere gratutito NewsFire. Nessuna restrizione, nessuna pubblicità, nessuna versione “light” con meno feature.. questo è il vero è quanto ha dichiarato Watanabe a riguardo. Sulla scia di NetNewsWire, già reso disponibile per il

Nuovi spot Get a Mac in italiano
iPhone

Nuovi spot Get a Mac in italiano

Sono apparse sul sito di Apple le versioni doppiate dei nuovi spot Get a Mac, ormai celebri. Le vedo ora su vostra segnalazione, se la cosa è online da molto tempo fatemelo sapere. Quindi ora parlando italiano anche le pubblicità che contrastano la comunicazione di Microsoft Windows Vista, negli episodi “Sicurezza”, “Supporto”, “Sabotaggio”, “Chirurgia”, “Incidente”