One to One: piccoli cambiamenti in arrivo

Piccole novità in arrivo per le sessioni One to One agli Apple Store del mondo; i Personal Project e i Workshop cambiano nome, arrivano le lezioni individuali da mezz’ora e nuovi tutorial saranno presto pubblicati online.


Il programma One to One di personal training da 99€ l’anno posto in essere negli Apple Store del mondo subirà entro la fine del mese una piccola riorganizzazione, funzionale ed estetica. Tra le novità, una gestione degli orari più flessibile, un redesign della pagina dedicata alla prenotazioni e qualche cambio di nome qua e là.

One to One è un pacchetto di servizi offerto da Apple che consente di acquistare sessioni personali di assistenza e formazione sul mondo della mela, dal Mac fino ai dispositivi iOS. Se fino ad oggi gli appuntamenti avevano una durata prefissata di un’ora, a partire dal prossimo 21 maggio verrà introdotta un’opzione da 30 minuti, pensata per chi ha poco tempo o pochi dubbi a risolvere. Quanti necessitano invece di un corso vero e proprio, potranno scegliere piuttosto le sessioni di “Personal Project” da 2 ore, ma con una differenza: entro la fine del mese cambieranno il nome in “Open Training.”

Anche i cosiddetti “Workshop” -ovvero i gruppi di lavoro collettivi- subiranno un piccolo restyling formale: si chiameranno “Group Session,” ovvero sessioni di gruppo, e verranno pubblicizzati con maggiore vigore rispetto a prima. Una versione ridisegnata del sito Web dedicato alle prenotazioni One to One, invece, debutterà il 15 maggio, con una esperienza d’uso complessiva migliorata e una navigazione più intuitiva.

Infine, sono in corso di sviluppo nuovi tutorial video destinati alla pubblicazione online che copriranno nuovi argomenti e prodotti Apple. Per maggiori informazioni, è sufficiente tenere d’occhio la pagina del sito Web dedicata all’iniziativa.

Ti potrebbe interessare
Tim Cook parla di Facebook, iTV e dividendi
iPhone

Tim Cook parla di Facebook, iTV e dividendi

Con 98 miliardi di dollari a disposizione, qualcuno sperava che durante la conferenza con gli investitori Apple avrebbe offerto cospicui dividendi. E invece nisba; si è parlato però di Facebook e di facezie.

AT&T: 99 è il prezzo scontato di iPhone 3G
iPhone 3G

AT&T: 99 è il prezzo scontato di iPhone 3G

L’affermazione di Steve Jobs sul palco del WWDC sembrava chiara – iPhone costerà 99 – ma si sta rivelando solo una mezza verità. Lo scenario che si sta delineando è decisamente più complicato, tanto che alcuni rappresentanti di AT&T stanno organizzando incontri con la stampa per chiarire la situazione.Il primo punto riguarda il prezzo: i