Cargo-Bot, il primo gioco creato su iPad disponibile nell’App Store

Cargo-Bot è il primo gioco sviluppato interamente su iPad con Codea e disponibile nell’App Store

Cargo-Bot è in assoluto la prima applicazione interamente sviluppata su un iPad scaricabile gratuitamente dall’App Store. Si tratta di un semplice gioco, come potete vedere nel video qui sopra, realizzato utilizzando Codea, un ambiente di sviluppo pensato proprio per realizzare giochi direttamente su iPad.

Codea, precedentemente noto come Codify, è considerato il GarageBand per lo sviluppo su iPad, poiché permette a chiunque si sviluppare giochi senza dover conoscere il linguaggio di programmazione Objective-C di Apple. Codea utilizza infatti una serie di librerie preconfezionate e del codice scritto in LUA, un semplice linguaggio script, molto più facile da imparare dell’Objective-C.

Fino a poco tempo fa i progetti creati con Codea potevano essere eseguiti solo all’interno dell’ambiente di sviluppo, ma grazie ad un nuovo strumento Open Source è stato possibile esportare il progetto e sottometterlo all’approvazione di Apple che lo ha reso disponibile sull’App Store.

Insomma tra non molto sarà possibile sviluppare direttamente su iPad e trasferire la propria applicazione direttamente nell’App Store, sempre che Apple sia d’accordo, anzi c’è addirittura chi pensa che a Cupertino stiano creando una speciale versione di XCode per iPad.

[via 9to5mac]

Ti potrebbe interessare
MSI anticipa il nuovo MacBook Air?
Mac MacBook Air MacBook Pro

MSI anticipa il nuovo MacBook Air?

Direttamente dalla Cina, le foto della nuova linea di portatili di MSI. Si tratta dei modelli X340 ed X600 con display da 13,4″ e 15,6″.Caratteristiche hardware a parte, non vi sembra che ci sia qualcosa di familiare nel loro design? A prima vista pare molto simile al prossimo MacBook Air: sottili ed in linea con

Spark: il freeware per gestire le scorciatoie
iTunes Store Software Apple

Spark: il freeware per gestire le scorciatoie

Spark è un gestore di scorciatoie per OS X molto semplice da usare, versatile e distribuito con licenza freeware.Permette di creare “HotKeys” con cui lanciare applicazioni, aprire documenti, mandare in esecuzione AppleScripts, comandare iTunes e molto altro.L’utility permette oltretutto di esportare o importare la libreria delle scorciatoie, o salvarla in formato HTML per poi, ad

Già consegnati i primi Leopard in Italia
iPhone

Già consegnati i primi Leopard in Italia

Il countdown è ancora in atto, ma ad alcuni di voi è già arrivata a casa una fiammante copia di Leopard. Come Alberto che, per mettere invidia a tutti, ci ha già inviato una gallery della confezione. La scatola ha un effetto traslucido nei punti argentati, particolarmente accattivante. Intanto noi possiamo tirare tranquillamente le somme