GMA950: ecco il nuovo processore grafico di Mac Mini

Processore grafico mac miniUn chipset grafico integrato per i nuovi Mac Mini: a qualcuno sembra una novità inattesa, ma in fondo queste prospettive si delinearono già quando Intel allestì la sua Apple Unit. Ora, l'acceleratore grafico in questione è il GMA950, che tutto sommato sembra difendersi bene. In particolare questo sistema è stato studiato per la gestione delle interfacce complesse, ricche di animazioni e trasparenze, come è appunto Mac Os X, oltre che il prossimo Windows Vista (per il quale sembra essere nato).

Rimane totalmente deludente il campo per il quale non sono state pensate queste GMA, cioè quello dei videogiochi. Certo, il Mini non ha mai brillato sotto questo aspetto, anche se Apple non si risparmiava di pubblicizzarlo anche come "Il Mac per giochi più economico di tutti i tempi". In questo ambito Extremetech ha messo alla prova la GMA950, battuta da un modello già considerato obsoleto come la GeForce 6300TC.

In ogni caso non c'è stato un peggioramento, ma un miglioramento rispetto alla già scarsa prestazione del modello precedente. Il Mini G4 da cui vi sto scrivendo ha una Radeon 9200, con una velocità di clock inferiore, anche se con una memoria video autonoma e non condivisa (il consiglio è di potenziare la Ram al massimo per tenerla libera, ora si arriva a 2Gb).

Quindi è probabile che il nuovo chipset grafico non vi permetta di giocare a grandi videogame, ma sicuramente renderà il sistema operativo più fluido e scattante. Insomma, il pubblico a cui di rivolge il Mini è chiaro, e non si tratta di quello degli amanti dei videogame. Nel suo settore, quello dell'intrattenimento da salotto e degli utenti entry level, si difende meglio di prima.

[Macity e Joystiq]

  • shares
  • Mail
30 commenti Aggiorna
Ordina: