Apple Watch, il 10 aprile Inaugurazione a Londra, Parigi, Tokyo

È tutto pronto per Apple Watch. E i negozi Apple più importanti si preparano all’evento del 10 aprile.


Con un annuncio in pompa magna, Apple ha ufficialmente dato il via alle danze. Il prossimo 10 aprile, tra pochissimi giorni, apriranno i battenti tre nuovi Apple Store di alto profilo a Parigi, Londra e Tokyo, per celebrare l’arrivo di Apple Watch.

Gli Store coinvolti nell’iniziativa costituiranno le ammiraglie della flotta retail di Cupertino, almeno per quanto riguarda gli orologi: Selfridges a London, Galeries Lafayette a Paris e Isetan a Tokyo.

Location scelte non a caso; Selfridges, ad esempio, sorge vicino all’entrata della famosa Wonder Room, un centro commerciale di prestigio in cui si affacciano marchi del lusso, dei gioielli e degli orologi, assieme a winebar di alto profilo e molto altro. Alle Galeries Lafayette, invece, il negozio occuperà quattro ampie balconate e si affaccerà direttamente sulla piazza principale dell’edificio.

Nei nuovi punti vendita verranno trattati esclusivamente gli Apple Watch; per ogni altra esigenza, comprese le riparazioni e gli acquisti di altri prodotti con la mela, gli utenti dovranno rivolgersi ad altri store.

Guarda la galleria: Apple Watch – Inaugurazione Apple Store

Ti potrebbe interessare
Facebook e Google corteggiano ancora Apple
iPhone

Facebook e Google corteggiano ancora Apple

Ad una conferenza organizzata da AllThingsD, alcuni dirigenti di Google e Facebook hanno espresso vivo interesse in una collaborazione più proficua con Apple. In altre parole, vogliono il posto d’onore su iPhone e iPad.

Ancora 66 giorni per il cellulare con iTunes
iPhone

Ancora 66 giorni per il cellulare con iTunes

Ieri Motorola ha organizzato un’importante conferenza sui suoi nuovi prodotti (streaming). Ovviamente tutti si aspettavano la presentazione del cellulare con iTunes, ma in un siparietto il CEO di Motorola Ed Zander si fa consegnare un biglietto firmato Ed e Steve. Riassumendo la lettera accorata sembra che Apple chieda a Motorola ancora 66 giorni prima dell’annuncio