iPad Air 2, lancio ad ottobre ma niente nuovi iPad mini Retina

La prossima generazione di iPad Air sarà lanciata tra meno di un mese, ma per i nuovi iPad mini Retina occorrerà attendere un po’ di più.

Parliamo di


Buone notizie per chi attendeva con trepidazione novità sul fronte dei tablet Apple. Dopo i numeri da record macinati da iPhone 6 e iPhone 6 Plus, presto toccherà infatti alla seconda generazione di iPad Air; tuttavia per il fratello minore, iPad mini con display Retina 2, occorrerà attendere di più.

Stando a quanto riportato dal Commercial Times di Taiwan, Apple dovrebbe lanciare iPad Air 2 a ottobre; la produzione di massa inizierà entro la fine del mese, con le prime consegne previste già dopo poche settimane. Secondo le medesime fonti, tuttavia, l’iPad mini Retina aggiornato verrà procrastinato all’inizio del 2015iPad Pro da 12,9″ nel secondo trimestre dell’anno.

È da parecchio tempo che si parla di un ipertrofico tablet con la mela da quasi 13″ ma sembrava di capire che a Cupertino ci avessero rinunciato per qualche ragione. Pare addirittura che Apple stesse lavorando a due modelli differenti, uno con un display a risoluzione 2K, e l’altro con supporto all’Ultra-HD del 4K, e la versione Pro avrebbe incluso nella confezione una cover con tastiera integrata per fare da trait d’union tra il mondo iOS e quello dei PC. Ma a questo punto, è tutto in divenire.

Per quanto concerne le caratteristiche tecniche e le feature di iPad Air 2, invece, il quotidiano taiwanese resta stranamente silente; in teoria, dovrebbe ereditare da iPhone le finiture dorate e il Touch ID, e in più dovrebbe aggiudicarsi una copertura anti-riflesso, un processore più performante e una fotocamera migliore, ma va’ a sapere. Rumors precedenti vaticinavano la data del debutto ufficiale precisamente il 21 ottobre prossimo, ma in effetti è la prima volta che sentiamo di un lancio separato per il mini.

A prescindere da tutto, abbiamo un’unica richiesta, Apple: per pietà, evitiamo brand orrifici tipo “iPad Air 2,” “iPad mini 2 con display Retina” o “iPhone 6 Plus.” Nuovo iPad andrà più che bene.

Perché Apple Watch e non iWatch? La “i” di Apple andrà davvero in pensione? A Cupertino dicono addio agli iCosi.

Ti potrebbe interessare
Negli USA la diffusione di iOS è superiore ad Android del 59%
iPhone

Negli USA la diffusione di iOS è superiore ad Android del 59%

Nel commentare i risultati del secondo trimestre Tim Cook ha citato i dati diffusi da comScore, che mostrano come negli Stati Uniti i dispositivi mobili dotati di sistema operativo iOS rappresentino il 16.2% della base installata, mentre quelli che ricorrono ad Android sono il 10.2% del totale. Sommando infatti tutti gli iPhone, iPod touch ed

Gli iPad di seconda generazione potrebbero usare uno schermo OLED
iPad

Gli iPad di seconda generazione potrebbero usare uno schermo OLED

Ancora prima del lancio ufficiale di iPad in Italia a maggio, circolano voci sulla prossima generazione del tablet. Sembrerebbe infatti che Apple stia portando avanti una politica di adozione della tecnologia OLED (Organic Light Emitting Diode) per i propri prodotti. Secondo le indiscrezioni filtrate finora, il futuro iPhone 4G dovrebbe montare uno schermo Samsung Super

eCub permette di creare ebook in formato EPUB e MobiPocket
Software Apple

eCub permette di creare ebook in formato EPUB e MobiPocket

eCub è un software multipiattaforma che permette di creare ebook in formato ePUB e MobiPocket. ePUB è uno standard per gli ebook completamente libero.I file ePUB possono essere letti ad esempio da applicazioni come Adobe Digital Edition, FBReader, Stanza e da gadget come il Sony Reader e l’iPad. I testi in formato MobiPocket possono essere

Rilasciato Firefox 3.0.3
Software Apple

Rilasciato Firefox 3.0.3

A pochissimi giorni dal rilascio del precedente aggiornamento, Mozilla pubblica un nuovo aggiornamento che porta Firefox alla versione 3.0.3.In realtà non capita spesso che gli aggiornamenti vengano rilasciati così velocemente. La ragione di questa rapidità sta nel fatto che la versione 3.0.2 pur risolvendo una serie di bug di sicurezza importanti ne creava uno relativo

L’iPhone supporterà il GPS?
iPhone

L’iPhone supporterà il GPS?

Diversi sviluppatori che partecipano alla realizzazione di applicazioni native per iPhone hanno scoperto nella suite di sviluppo (SDK) tracce di supporto alla tecnologia di posizionamento globale GPS.In pratica, sembra che l’emulatore incluso delle SDK sia in grado di comprendere le istruzioni NMEA, cioè il formato usato per ricevere informazioni dai dispositivi di varia natura, ma