iPhone 6, China Mobile dà inizio ai pre-ordini

E alla fine, qualcuno si è lasciato scappare qualche informazione ufficiale. China Mobile, per esempio, ha dato inizio ai preordini di iPhone 6, confermando alcuni dati.

Parliamo di


Era solo questione di tempo, e infatti eccoci al dunque. A pochi giorni di distanza dall’evento Apple dedicata alla presentazione dei nuovi telefoni con la mela, un gestore partner di Cupertino -China Mobile, per la precisione- si è lasciato sfuggire qualche dettaglio di troppo aprendo ufficialmente ai pre-ordini di iPhone 6.

Sul suo sito Web, China Mobile permette già ora di scegliere tra il modello da 4,7″ e quello da 5,5″, il che significa che questi due tagli cessano di essere rumors e si ammantano di ufficialità. Purtroppo, il carrier non ha pubblicato immagini dei dispositivi (ci mancava solo questo: Apple se li sarebbe mangiati) né una data che indichi la potenziale disponibilità sul mercato.

Ma sulla questione, ha aggiunto qualcosa il China Daily, che riporta:

La campagna di preordini di China Mobile conferma inoltre che Apple rilascerà schermi più ampi per i suoi dispositivi, visto che ai clienti si chiede di scegliere tra la versione da 4,7″ o 5,5″. L’iPhone 5s di contro aveva solo un display da 4″.
Il programma è disponibile esclusivamente a Pechino e, al momento della stesura di questo articolo, martedì sera, ha attirato già la bellezza di 33.000 ordini. Non è chiaro quando i clienti otterranno il dispositivo. Una persona vicina ai piani di Apple ci ha rivelato che il primo iPhone 6 potrebbe essere distribuito ai clienti cinesi verso metà mese.

Il che, sfortunatamente, non ci dice né se i due tagli verranno commercializzati in sincrono, né a che prezzo; di sicuro, un simile successo di pre-ordini (senza conoscere praticamente alcun dettaglio di rilievo, compreso l’esborso finale) è un segnale molto positivo per la mela, sintomo di grande interesse da parte del pubblico. E in effetti, lo dicevano pure gli analisti: il display maggiorato di iPhone 6 causerà una poderosa impennata delle vendite, e attrarrà gli utenti Android come mosche al miele. Meno 6 giorni alla verità.

Approfondisci: iPhone 6, il display più ampio attrarrà gli utenti Android

Ti potrebbe interessare
VideoPod? Ipotesi di prodotto
iPhone

VideoPod? Ipotesi di prodotto

Nel film Ipotesi di Complotto, con Mel Gibson, il protagonista, formula varie ipotesi di attacchi alla sicurezza del paese e del presidente partendo dalla letttura di articoli di giornale.Vediamo cosa possiamo fare noi…