iPhone 6 da 5,5" e iWatch, lancio a dicembre secondo le fonti interne

Le ultime indiscrezioni che spirano dall'Asia fanno terra bruciata delle speranze degli utenti. L'iPhone 6 di punta e l'iWatch arriveranno molto più tardi del previsto.

iphone_6_55_mockup

Nuovi rumors provenienti dalla catena delle forniture dei partner asiatici di Cupertino rivelano quel che speravamo fosse oramai una questione accantonata. In realtà, racconta Sina Weibo, la produzione di massa del modello da 5,5” di iPhone 6 non partirà prima di settembre, il che implica anche che non giungerà contemporaneamente a quello da 4,7”. E le notizie su iWatch sono perfino peggiori.

Leggi anche: iPhone 6 comparazione schede madri per 4.7" e 5.5"

La cosa è inconsueta. Prima di tutto perché sembrava assodato che i problemi in catena di montaggio fossero stati definitivamente risolti; e poi, anche perché le tempistiche ventilate sembrano un po’ fuori dagli standard di Cupertino. Di solito, la mela ama lanciare i propri prodotti consumer prima del Black Friday, così da incanalare al meglio il flusso degli acquisti natalizi, che nei paesi anglosassoni parte con diverso anticipo rispetto a noialtri. Ed è anomalo anche che decida di dare inizio alle danze con la variante meno costosa dei due telefoni, visto che è con ogni probabilità quella che offre anche i margini più bassi.

Evidentemente sussistono ancora degli intoppi in fabbrica, o forse dei colli di bottiglia nell'approvvigionamento della componentistica. Ma allo stato attuale, quel che si sa è che Apple dovrebbe tenere il suo primo evento stampa a settembre, quando svelerà al mondo l'iPhone 6 da 4,7"; poi, potrebbe seguire un secondo evento a ottobre per annunciare la nuova generazione di iPad, OS X Yosemite e dunque iPhone 6 da 5,5" e iWatch. E intendiamoci: parliamo esclusivamente dell'annuncio; la disponibilità effettiva sugli scaffali dei negozi è impensabile prima di dicembre. Insomma, Apple rischia seriamente di perdere il treno delle festività natalizie.

Se tutto va come previsto, iPhone 6 sfoggerà un display più ampio, un processore A8 più performante, un sensore di impronte digitali Touch ID migliorato e un modulo fotocamera da 13 Megapixel con qualche forma di stabilizzazione dell'immagine, forse addirittura ottica.

Leggi anche: iPhone 6 e iOS 8: Apple punta a metà settembre per l'evento di presentazione

  • shares
  • Mail