Apple Store a Gerusalemme con la prima Apple Digital Library in lavorazione

Gerusalemme

In futuro potremmo parlare anche di un Apple Store a Gerusalemme, almeno secondo quanto rivelato dal Jerusalem Post. Secondo la testata, Apple sta trattando con la Bet Yair per aprire un gigantesco Apple Store ed un education center nella stessa struttura nel corso dei prossimi tre anni. La struttura misurerà 5.000 piedi quadrati (che corrispondono a 464 metri quadri circa) e verrà costruita all'entrata di Gerusalemme.

Lo Store sarà dotato della prima Apple Digital Library al mondo, ovviamente aperta al pubblico. Secondo l'articolo del Jerusalem Post:

I dirigenti di Apple in Israele hanno fatto un tour del sito prescelto e hanno dichiarato di voler portare il più grande Apple Store del Paese a Gerusalemme per regioni simboliche.

Il Post non ha rivelato cosa conterrà esattamente l'Apple Digital Library, ma qualcuno già avanza i primi dubbi: sarà difficile vedere Apple, che generalmente guadagna dalla distribuzione dei media digitali, aprire al pubblico un archivio digitale per la consultazione di libri, film e file in modo aperto e gratuito.

L'Apple Store dovrebbe comunque inaugurare una sorta di "corridoio" digitale nella città, arricchito da un cinema multisala a 15 schermi e la fermata del treno ad alta velocità Gerusalemme-Tel Aviv. Israele non ha store o negozi ufficiali Apple al momento, ma solo la catena iDigital che funge da rivenditore autorizzato.

[Via Jerusalem Post | Foto Flickr]

  • shares
  • Mail