Apple Store, la permuta degli iPad arriva anche in Italia

Presto potrete portare il vecchio iPad in un Apple Store e ottenere uno sconto sull’acquisto del nuovo modello grazie all’estensione del programma.

Era nata come un’idea per aumentare le vendite, ed evidentemente ha sortito gli effetti desiderati, visto che Apple ha deciso di estendere anche agli iPad europei il cosiddetto Programma di Riciclaggio degli iPhone. Grazie a questa soluzione, d’ora in avanti, vi basterà portare il vostro vecchio tablet Apple in un Apple Store, per vedervi riconosciuto subito uno sconto sull’acquisto del nuovo modello.

Approfondisci: Apple Store, parte ufficialmente la permuta degli iPhone

La novità era inizialmente stata lanciata negli USA e in Canada ad aprile di quest’anno, nel giorno dell’Earth Day 2014, la famosa “manifestazione ambientale del pianeta, l’unico momento in cui tutti i cittadini del mondo si uniscono per celebrare la Terra e promuoverne la salvaguardia. La Giornata della Terra, momento fortemente voluto dal senatore statunitense Gaylord Nelson e promosso ancor prima dal presidente John Fitzgerald Kennedy, coinvolge ogni anno fino a un miliardo di persone in ben 192 paesi del mondo.” Per l’occasione, Cupertino e gli Apple Store del globo sono stati addobbati a festa ricoprendo di verde tutti i loghi della mela, e in più è stato organizzato pure un evento ad hoc nel Campus.

Leggi su Ecoblog: Earth Day 2014, la Nasa lancia il #GlobalSelfie

Ben presto, il Programma di Riciclaggio ha raggiunto anche il Vecchio Continente, e i primi ad accorgersene sono stati i siti di informazione tedesca e francese Apfelpage.de e iPhoneAddict.fr; poi, dopo UK, Francia, Germania e Spagna è toccato anche a noi. E infatti, sulla localizzazione italiana del Programma di Riciclaggio ora trovate anche la dicitura “iPad.”

Come al solito, non vi aspettate grossi affari; per un iPad base di prima generazione ve la cavate con una 50ina di Euro di sconto. Con un iPad di quarta generazione WiFi+4G da 32GB, invece, avete diritto a 260€ di permuta, purché non ci sia neppure un graffio sulla scocca. Altri servizi analoghi, tipo quello offerto da BuyDifferent, offrono condizioni migliori ma l’opzione preferibile a nostro avviso continua a restare la vendita a privato nel mercato dell’usato.

Apple acquista anche prodotti non funzionanti, ma lo sconto si riduce praticamente a una mancetta; vi ci pagate giusto la benzina per arrivare allo Store e il gelato per festeggiare il nuovo acquisto. Il servizio è gestito in maniera diretta da Dataserv, e funziona anche attraverso corriere. Per maggiori informazioni, consultate la pagina ufficiale dell’iniziativa.

Programma Riciclo iPad

Guarda la galleria: Programma Riciclo iPad

    Non dimenticate di scaricare la Blogo App, per essere sempre aggiornati sui nostri contenuti. E’ disponibile su App Store e su Google Play ed è gratuita.
Ti potrebbe interessare
iPhone 3G più resistente del vecchio iPhone?
iPhone 3G

iPhone 3G più resistente del vecchio iPhone?

C’è un uomo che si chiama Tom Dickson e ama ridurre in polvere qualsiasi cosa con il proprio frullatore. Poiché trita ogni gadget tecnologico, Dickson non poteva non dedicare la sua ultima “fatica” all’iPhone 3G.Dato che il video si conclude con la conchiglia dell’iPhone 3G ancora (in parte) integra, i ragazzi di Macenstein avanzano la

I rumor erano veri: iTunes sbarca su Google
iPhone

I rumor erano veri: iTunes sbarca su Google

Ad agosto “recitavamo” questo rumor: “Potremo acquistare i brani di iTMS anche su Google?”. Bene, le indiscrezioni si sono avverate perché, come racconta Downloadblog, è nato Google Music, che permette proprio di acquistare i brani di iTunes su Google.