Cavi Thunderbolt e logo Apple diventano neri in onore del Mac Pro

In onore del lancio del Mac Pro, Apple ha lanciato cavi Thunderbolt neri. Lo stesso colore degli sticker che trovate nella confezione del computer.

mela-nera-sticker-macpro

Il Mac Pro è stata lanciato ieri 19 dicembre, e da allora non si parla d'altro sui siti Apple-centrici sparsi per la Rete. In attesa che i primi benchmark completi e le prime recensioni degne di queste nome facciano capolino, tuttavia, è divertente scoprire le piccole novità che sono state lanciate in onore del nuovo computer Apple. Si tratta di minuzie, per carità, ma capaci di far comprendere l'attenzione ai dettagli che caratterizza tutti i prodotti con la mela.

Prendete ad esempio il video dello spacchettamento pubblicato da MacFormat, in cui si vede chiaramente che gli sticker abbinati al nuovo Mac sono diventati neri in luogo del solito bianco immacolato. Completano la confezione il manuale (nel gergo Apple, dicesi "manuale" il pieghevole di 6 pagine con le foto della macchina in tutte le angolazioni) e il cavo di alimentazione; come noto, tastiera e mouse sono a parte. Ma non è questo l'unico cambiamento.

In ossequio alla nuova moda dark che impera a Cupertino, su Apple Store hanno appena debuttato i cavi Thunderbolt Apple completamente neri da 0,5 metri e 2 metri; rispettivamente disponibili al costo non proprio proletario di 29€ e 39€ anche sullo store italiano. Ma si tratta di quisquilie estetiche, perché per il resto il cavo consente come al solito di "collegare due Mac con porta Thunderbolt in modalità disco di destinazione, di creare una rete tra due Mac con OS X Mavericks o di usare il tuo iMac come monitor esterno per un MacBook Pro o un MacBook Air." Insomma, un vezzo per appassionati.

  • shares
  • Mail