iPad Air, +50% di attivazioni nel weekend del BlackFriday

Durante il weekend che ha fatto seguito al Black Friday, è stato registrata un'impennata improvvisa nel numero di attivazioni di iPad Air, superiore al 50% rispetto al weekend precedente. Ecco i numeri che certificano il successo di Apple.

localytics_black_friday_attivazioni

Basandosi sul suo network di oltre 20.000 app mobili e oltre 1 miliardo di dispositivi, Localytics ha certificato un aumento del 51% nelle attivazioni di iPad Air nei giorni immediatamente seguenti al Black Friday, rispetto al weekend precedente.

Ma è andata bene anche su fronte del Mac mini di prima generazione, con un ragguardevole +28%; segue l'iPhone 5c con una crescita del +26%. Non per niente, in tutti i casi si tratta di prodotti con ampie disponibilità di magazzino; tant'è che né l'iPhone 5s né l'iPad mini Retina hanno registrato picchi simili. Sul proprio sito Web, Localytics scrive:

Secondo i dati di Localytics, si è assistito ad un sorprendente +51% di iPad Air rispetto alla settimana precedente. Ciò dipende da una serie di fattori, inclusa la promo Apple che dava diritto ad una carta regalo con ogni acquisto di iPad Air e iPad mini, ma non con gli iPad mini di seconda generazione. La sua freschezza ha permesso all'iPad Air (rilasciato il 1 novembre) di dominare il weekend del Black Friday.

Ovviamente, queste statistiche non tengono conto di tutti i nuovi dispositivi acquistati; è possibile che alcuni non abbiano installato nessuna delle app affiliate a Localytics, e poi c'è da considerare che molti hanno sicuramente comprato e messo sotto l'albero il dispositivo. D'altro canto, e come abbiamo già avuto modo di vedere, il regalo più gettonato per Natale 2013 è proprio il Tablet per quasi il 40% dei consumatori USA. E visto che i modelli più ambìti sono quelli Apple, ecco che i conti tornano.

  • shares
  • Mail