Il regalo più desiderato per Natale 2013 è il tablet

Gli analisti non hanno dubbi. Quest'anno la parola d'ordine a Natale è "tablet." In tutte le forme, salse e configurazioni.

ipadmini-ipad

In una nota agli analisti stilata da Brian White di Cantor Fitzgerald e basata sui dati raccolti da Consumer Electronics Association, risulta che il 39% di tutti gli acquirenti statunitensi dello scorso Black Friday aveva in mente di acquistare un tablet di qualche tipo. E i modelli più venduti, manco a dirlo, sono stati gli iPad, come confermano le statistiche di Walmart, Target e Best Buy. (Tra l'altro, avete letto? Pare che ogni 10 iPad venduti, 4 siano stati acquistati da ex-utenti Android.)

Ora che iPad mini Retina e iPad Air hanno invaso il mercato in quantità finalmente adeguate alla domanda, Apple si è ritrovata in una posizione di indubbio vantaggio sui competitor: ha sfoderato prodotti nuovi al momento giusto. Peccato soltanto che le scorte non siano omogenee tra tutti i modelli:

In base ai nostri sondaggi tra 38 Apple Store nel mercato USA, risulta che solo modelli WiFi di iPad mini Retina e iPad mini di prima generazione sono disponibili subito. Riguardo i modelli WiFi+Cellular dell'iPad mini Retina, i tagli da 64GB e 128GB risultano molto poco diffusi, mentre c'è abbondanza dei modelli da 16GB. Per esempio, il 47% degli Apple Store sentiti aveva dato fondo agli iPad mini Retina da 128GB e il 42% aveva terminato i modelli da 64GB, mentre solo il 29% aveva terminato i modelli da 32GB e appena il 3% quelli da 16GB.

La tendenza, ad ogni buon conto, è consolidata. Presto, probabilmente ben prima di Natale, ci saranno scorte sufficienti per tutti e senza attese eccessive. Già adesso, sia sull'Apple Store italiano che statunitense, l'iPad mini Retina viene dato con consegna prevista entro 5-10 giorni lavorativi; curiosamente, forse proprio per il picco di ordini registrato qualche giorno fa, l'iPad Air viene dato a 5-7 giorni lavorativi negli USA e a ben 2-3 settimane d'attesa in Italia.

  • shares
  • Mail