MacBook Air, 7x di prestazioni grafiche in più con scheda video esterna

Chi l'ha detto che non si può giocare ai videogame più recenti anche su MacBook Air? Con un accrocco di cavi, adattatori e una scheda esterna, un utente smaliziato è riuscito a moltiplicare per 7 il framerate del proprio portatile.

Larry Gadea, un utente smanettone noto sui forum di Tech Inferno, è riuscito a trovare il modo di collegare una GTX 570 eGPU ad un nuovo MacBook Air 11" ottenendo così prestazioni superiori di 5-7 volte rispetto alla scheda integrata. Il costo del tutto si aggira sui 250 dollari, ma funziona solo con Windows 7, installato con procedura standard attraverso BootCamp.

L'accrocco è tutt'altro che elegante, e richiede diversi passaggi: la Thunderbolt viene collegata ad un adattatore Express Card, connesso ad un adattatore ExpressCard a PCI-Express, collegato a sua volta alla scheda video compatibile esclusivamente con Windows (e quindi più economica). Questo groviglio, nel suo complesso, sembra però fornire performance videoludiche di prim'ordine:

È oramai chiaro che il gaming non significa solo prestazioni al top, ma si potrebbe fare anche in modo molto pratico su MacBook Air. Peccato che ci siano troppi elementi a remare contro: questo dedalo di adattatori e cavi e parti sensibili esposte alla vista, la CPU a basso consumo, software con tempi di caricamento lunghissimi, senza contare che Intel ammazza i produttori di adattatori attraverso minacce legali; eppure, coi componenti giusti e un po' di pazienza, funziona tutto in modo spettacolare. Ed è pure parecchio economico!

Tra l'altro, il setup è complesso ma la realizzazione ragionevolmente pratica; come dire, chiunque potrebbe tirar su un computer da gioco con poco sforzo e un investimento ragionevole. E quindi, a maggior ragione, non si capisce che aspettano Apple, Intel o chi per loro a lanciare una scatoletta da 250€ con collegamento Thunderbolt che trasformi un MacBook Air in una console senza rimetterci in leggerezza e portabilità. Secondo noi avrebbe un discreto successo.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: