Le migliori Smartband da abbinare al tuo iPhone: Xiaomi, OPPO e non solo

Le migliori smartband per il monitoraggio dell'attività fisica e della salute. Tutte compatibili con iPhone.
Le migliori smartband per il monitoraggio dell'attività fisica e della salute. Tutte compatibili con iPhone.

Il mercato degli indossabili è pieno di alternative ad Apple Watch, tuttavia non tutte le proposte sono poi così valide. Spesso ci si lascia ingannare dal prezzo eccessivamente conveniente, quando in realtà bisognerebbe considerare anche altri fattori, come il marchio (quindi l’affidabilità e il supporto nel corso del tempo) e la compatibilità con i dispositivi di cui si è già in possesso. Questo ragionamento va fatto anche per le smartband, utili per il monitoraggio della salute e dell’attività fisica.

Se sei un utente iPhone, allora dovresti assolutamente proseguire con la lettura di questo articolo per scoprire le 5 migliori smartband compatibili con lo smartphone di Apple. E magari, potrai anche approfittare di qualche sconto.

Xiaomi Mi Smartband 6

Xiaomi Mi Smartband 6

Senza alcun dubbio, è la migliore smartband in circolazione (e al momento la puoi acquistare in offerta a 34,95 euro su Amazon).

Ha uno splendido display AMOLED da 1.56″, con risoluzione di 326 PPI. Puoi tracciare l’attività fisica (30 modalità di allenamento), monitorare il sonno e la frequenza cardiaca. La batteria poi è incredibile: 14 giorni di utilizzo con un singolo ciclo di ricarica.

C’è anche la configurazione con NFC, per pagare direttamente dal polso (NB: Ad oggi è possibile attivare il servizio SOLTANTO sulle carte di credito, debito e prepagate del circuito Mastercard emesse da Nexi e collocate da una delle Banche Partner*. Presto il servizio sarà attivo anche per carte Mastercard emesse da altre banche).

Xiaomi Smartband 7

Xiaomi Mi Smartband 7

In termini di rapporto qualità-prezzo, la Mi Smartband 6 non si batte, ma anche quella di settima generazione ha il suo perché. Come upgrade ti segnalo lo schermo AMOLED da 1.62″ (+25%), nuovi quadranti, l’analisi del massimo consumo di ossigeno (VO2 max) e il monitoraggio costante del livello di ossigeno nel sangue.

HONOR Band 6

HONOR Band 6

 

La Band 6 di HONOR ha uno schermo AMOLED da 1,47 pollici, con oltre 100 quadranti a disposizione. La batteria ha una autonomia di 14 giorni e hai la possibilità di monitorare l’attività fisica e la salute (comprese la saturazione di ossigeno e la frequenza cardiaca).

OPPO Band

OPPO Band

Sottile e leggera, la smartband di OPPO (ora in sconto al 50% su Amazon) segue la tua attività fisica – 12 modalità di allenamento – fino a diventare una sorta di personal trainer. Monitora inoltre la tua attività cardiaca, la fase di riposo dopo una sessione di fitness, la qualità del sonno e la saturazione di ossigeno nel sangue.

Amazfit Band 5

Amazfit Band 5

Oltre all’integrazione di Amazon Alexa, questa smartband monitora l’attività fisica e la salute. Potrai tenere sempre sotto controllo la saturazione dell’ossigeno nel sangue, la frequenza cardiaca, la qualità del sonno e – ovviamente – gli allenamenti. Anche in questo caso la batteria garantisce un’autonomia pazzesca: 15 giorni con un solo ciclo di ricarica.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti