iPhone 14: sul retro c'è un nuovo, misterioso sensore

In base alle specifiche tecniche , si scopre che dietro ogni iPhone 14, 14 Pro e Pro Max c'è un sensore di prossimità: ecco a cosa serve.
In base alle specifiche tecniche , si scopre che dietro ogni iPhone 14, 14 Pro e Pro Max c'è un sensore di prossimità: ecco a cosa serve.

Scorrendo le specifiche tecniche di iPhone 14 e iPhone 14 Pro, si scopre che nel modulo fotocamera degli ultimi modelli di smartphone Apple è stato aggiunto un nuovo sensore di luce ambientale. Ecco a cosa serve, e perché farà la differenza.

Un sensore di luce ambientale serve per determinare la quantità di luce presente nell’ambiente. Tuttavia, fino a ieri gli iPhone ne montavano uno sulla scocca frontale a fianco alla fotocamera FaceTime; con iPhone 14 invece c’è un altro sensore di luce ambientale posto anche sul retro. E giustamente, tutti ora si domanda a cosa serva.

In realtà due sensori fanno lo stesso identico lavoro di uno, solo che lo fanno in sinergia, e dunque meglio. Apple non entra nel dettaglio ma, secondo gli esperti, il sensore extra serve a regolare la luminosità del display e a determinare l’esposizione migliore per le fotocamere posteriori. Il che a sua volta consentirà di ottenere scatti fotografici ancora più nitidi e contrastati.

Ma c’è anche un altro effetto collaterale. In una delle recensioni su iPhone 14 Pro, si legge che il doppio sensore rende più veloce alcune operazioni come l’adattamento della luminosità del display rispetto alle generazioni precedenti. Scrive Mashable:

La linea iPhone 14 ha alcune nuove funzionalità e novità che non noterai a prima vista. Ad esempio, i modelli Pro ora hanno due sensori di luce ambientale – uno sul davanti e uno sul retro – che dovrebbero migliorare ulteriormente il modo in cui il display del telefono si comporta in vari tipi di luce. Ho messo iPhone 14 Pro e il 13 Pro nelle mie mani, li ho tenuti contro la luce intensa, poi mi sono allontanato e sono andato in una stanza buia, e il 14 Pro era più reattivo nell’adattare la luminosità del display.

Insomma, svelato l’arcano. Il sensore aggiuntivo insomma regala un’esperienza complessiva migliore. La feature è presente su iPhone 14, iPhone 14, Pro e iPhone 14 Pro Max.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti