iPhone 14, problemi con la fotocamera: Kuo lancia l'allarme

Secondo una fonte più che affidabile, ci sarebbero seri problemi con il modulo fotografico di iPhone 14.
Secondo una fonte più che affidabile, ci sarebbero seri problemi con il modulo fotografico di iPhone 14.

Manca ormai davvero poco alla presentazione dei nuovi smartphone con il logo di Apple sul retro. L’hype è davvero alle stelle, in particolare per i due iPhone 14 Pro, ovvero i due device che daranno inizio ad una sorta di rivoluzione, visto che saranno privi del notch (sostituito da due fori sul display).

Come è normale che sia, il colosso di Cupertino sta lavorando assiduamente con i suoi fornitori per farsi trovare pronto per settembre/ottobre, ma stando alle ultime notizie, gli imprevisti non si sono fatti attendere. In particolare, in base a quanto riportato dall’analista Ming-Chi Kuo, ci sarebbero stati problemi con il rivestimento delle lenti della fotocamera.

Vista la situazione abbastanza preoccupante, Apple avrebbe trasferito l’ordine – parliamo di 10 milioni di unità di obiettivi – ad un nuovo fornitore. Si tratterebbe di Largan, azienda taiwanese specializzata proprio nella produzione di componenti per fotocamere. Così facendo, Tim Cook e soci avrebbero scongiurato ritardi considerevoli.

iPhone 14 Pro

Il debutto sul mercato della linea iPhone 14 quindi slitterà? Non possiamo fornire una risposta certa a questa domanda, ma Kuo – fonte più che affidabile su tutto ciò che riguarda l’universo Apple – ritiene che Largan possa colmare il divario in poco tempo e che, nei primi mesi di disponibilità, non si parlerà di ritardi ma, al massimo, di scorte limitate.

Tutti coloro che hanno aggiunto iPhone 14 (versione Standard o Pro, non fa differenza) alla lista dei prossimi acquisti staranno sicuramente incrociando le dita. Tuttavia, nella peggiore delle ipotesi, c’è sempre iPhone 13, che conserverà il suo status di Top di Gamma anche nel 2023.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti