Fortune: Apple sale alla posizione 56 della classifica "Fortune 500"

Un altro riflesso del successo di Cupertino arriva dalla classifica della rivista finanziaria Fortune. Apple è salita alla 56esima posizione della graduatoria Fortune 500, giusto tra Sysco e Walt Disney. Lo scorso anno Apple figurava “solo” al 71esimo posto.

Fortune 500 è la classifica annuale delle più grandi corporazioni d’America. È un termometro dello sviluppo e del successo sul versante economico di una corporazione. Apparentemente, Apple è in forte ascesa. Solo nell’ultimo mese, con l’uscita dell’iPad, Apple ha realizzato un successo commerciale che viene così commentato dall’analista Maynard Um di UBS:

Apple ha venduto più di 500.000 iPad durante la prima settimana e si aspetta una domanda che supererà l’offerta nelle prossime settimane. Come resultato della sola domanda domestica, Apple ha dovuto rinviare l’uscita internazionale a fine maggio. (…) Dato il successo iniziale, crediamo che la nostra stima di 1,2 milioni di iPad venduti fino a giugno potrebbe essere conservativa, dipendendo dei vincoli produttivi.” – Maynard Um, traduzione libera

Inoltre il successo di Apple non sembra destinato a tramontare, data l’alta richiesta del mercato per i nuovi MacBook.

Per concludere, riportiamo il top 10 della graduatoria Fortune 500:

  1. Wal-Mart
  2. Exxon Mobile
  3. Chevron
  4. General Electric
  5. Bank of America Corp.
  6. ConocoPhilips
  7. AT&T
  8. Ford Motor
  9. JP Morgan Chase & Co.
  10. HP

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti