Chromecast con Google TV HD: il meglio dello streaming a meno di 30€

Netflix, Prime Video, Apple TV+, Disney+, DAZN e così via: con il Chromecast con Google TV (HD) accedi al meglio dello streaming.
Netflix, Prime Video, Apple TV+, Disney+, DAZN e così via: con il Chromecast con Google TV (HD) accedi al meglio dello streaming.

Il mercato offre diverse soluzioni per abbracciare lo sconfinato mondo dello streaming, e tra queste c’è anche il nuovo Chromecast con Google TV in versione HD, più accessibile economicamente ma con tutti i vantaggi della piattaforma che apre a Netflix, DAZN, Disney+, Prime Video e così via. E pensa che oggi il dongle è ancora più conveniente: grazie allo sconto del 25%, concludi l’acquisto a soli 29,99 euro.

Chromecast con Google TV HD

Chromecast con Google TV (HD): Netflix, Prime Video, Disney+ e tutto il resto

Dal punto di vista estetico non cambia nulla rispetto alla versione 4K. Nella confezione troverai il Chromecast con Google TV (HD) da “nascondere” dietro il televisore che vuoi diventi finalmente smart e il comodissimo telecomando Bluetooth munito anche dei pulsanti per aprire rapidamente Netflix e YouTube e di quello per gestire il tutto tramite comandi vocali, sfruttando ovviamente Google Assistant.

Inoltre, l’Assistente Google ha un pulsante dedicato sul telecomando in dotazione, in modo da poter trovare facilmente qualcosa da guardare o fare domande di tutti i giorni come “com’è il traffico per andare al lavoro”.

Chromecast con Google TV HD - 1

Google TV è una piattaforma completa, che ti consente di lanciarti nel mondo dello streaming in modo fluido, sicuro e rapido. A tua disposizione i principali servizi (e ci mancherebbe!), come Netflix (che da alcune settimane, anche in Italia, costa meno), DAZN, Disney+, Prime Video, RaiPlay, Infinity e via dicendo.

È la casa del vostro intrattenimento, che riunisce film, serie TV e altro ancora, in modo che possiate trovare ciò che volete guardare senza dover saltare da un’app all’altra.

Google promette un’esperienza eccellente, “indipendentemente dal televisore su cui si sta guardando“, trasmettendo contenuti in alta definizione con HDR a 1080p. Ecco, è proprio questa l’unica vera differenza con il modello originale: manca il 4K, ma non è mica la fine del mondo.

Questo articolo contiene link di affiliazione: acquisti o ordini effettuati tramite tali link permetteranno al nostro sito di ricevere una commissione. Le offerte potrebbero subire variazioni di prezzo dopo la pubblicazione.

Ti consigliamo anche

Link copiato negli appunti