Sviluppatori iPhone pagati in ritardo o non pagati

Apple Developer ConnectionSecondo il contratto stipulato dagli sviluppatori iPhone con Apple, le commissioni per le applicazioni vendute attraverso App Store vengono pagate entro 45 giorni.

Alcuni sviluppatori stanno però lamentando da tempo ritardi nei pagamenti o, addirittura, la totale assenza di pagamenti. Stando a quanto riporta TechCrunch, ci sarebbero pagamenti arretrati risalenti anche a Novembre 2008.

La cosa era stata già segnalata in passato, ma sembra che le proteste degli sviluppatori non siano state prese in considerazione e che la situazione, che comunque riguarda solo una parte degli sviluppatori, stia peggiorando.

L'impossibilità di ottenere inoltre, nella maggior parte dei casi, una comunicazione soddisfacente tra gli sviluppatori ed Apple, non fa che peggiorare la cattiva opinione che una parte degli sviluppatori sta maturando, anche considerando le modalità non sempre chiare con cui alcune applicazioni vengono accettate ed altre rifiutate.

Considerando che il grande successo ottenuto da Apple con l'App Store si deve proprio agli sviluppatori, sarebbe il caso che Apple migliorasse l'interazione e il supporto, anche se c'è da considerare come proprio il grande successo e i volumi di traffico che ne sono conseguiti devono aver sicuramente sovraccaricato Apple, contribuendo a generare ritardi e incomprensioni.

  • shares
  • Mail
7 commenti Aggiorna
Ordina: