Snow Leopard: supporto nativo per l'upload a YouTube

snow leopard con youtube
[L'immagine è un mockup creato da un utente anonimo]

Oltre alla funzione di video recording, Snow Leopard porterà con sè anche la possibilità di upload video su YouTube. Il nuovo player multimediale QuickTime X sarà infatti in grado di creare una versione ottimizzata per il Web del video e, una volta inseriti i dati relativi all'account YouTube dall'utente, permetterà il caricamento sul celebre sito di video sharing.

Naturalmente è offerta la possibilità di effettuare l'upload di contenuti video anche nelle gallerie MobileMe, il servizio a pagamento di Apple.

Diverso sarà anche il menù opzioni per l'esportazione nei diversi formati di file, il quale subirà una "razionalizzazione" accorpando sotto alla voce "share" le diverse possibilità di condivisione dei file video, a differenza di ora che sono diverse voci "sparse".

La scelta di implementare questa nuova feature va a coronare l'unione che i due colossi californiani avevano già fatto presagire sul fronte video. Poiché Apple non voleva (e forse non vuole) dipendere da Adobe per il formato Flash, ha ottenuto da Google la riformattazione dei video presenti in YouTube nel formato standard H.264, da lei utilizzato nella tecnologia QuickTime, e ne ha ripagato lo "sforzo" con la scelta di offrirne la fruizione su iPhone ed Apple Tv e garantendogli così milioni di accessi quotidiani.

[via AppleInsider]

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 2 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: