Riparatore truffa Apple facendosi spedire illegalmente 9000 iPod shuffle

iPod shuffle red

Apple ha fatto causa ad un riparatore autorizzato statunitense con le accuse di frode e riciclaggio di denaro. L'uomo avrebbe rubato più di 9000 iPod shuffle approfittando della possibilità data da Apple di richiedere la sostituzione on-line del piccolo dispositivo dopo l'inserimento di un numero seriale valido e in garanzia.

Nicholas Woodhams ha scoperto, dopo una serie di tentativi, come generare numeri seriali validi che spacciava per quelli di iPod guasti e da sostituire. La procedura Apple prevede, in caso di mancata ricezione dello shuffle guasto, l'addebito del prezzo sulla carta di credito del cliente. Il truffatore eludeva questo passaggio utilizzando carte di credito non valide o rubate che facevano fallire le transizioni quando lui era già in possesso del nuovo lettore musicale.

L'uomo aveva organizzato un vero e proprio mercato clandestino e ha venduto migliaia di iPod shuffle ottenuti illegalmente al prezzo "scontato" di $ 49. Non è chiaro se ci si riferisce alla prima o alla seconda generazione di iPod shuffle anche se l'ultima ipotesi sembra la più plausibile.

[via San Francisco Chronicle]

  • shares
  • Mail
8 commenti Aggiorna
Ordina: