Gli MMS arrivano anche in UK (quasi...)

Dopo MMS Fetch in Germania, il supporto non ufficiale al servizio di messaggistica multimediale si estende al Regno Unito, dove da ieri è disponibile MMS Photo Messaging, che permette l'invio e la ricezione dei messaggi sulla rete O2.

Il meccanismo di funzionamento è il medesimo di MMS Fetch, ovvero viene sfruttata l'interfaccia web per la lettura dei messaggi fornita dall'operatore.
Ma MMS Photo Messaging permette anche l'invio degli MMS, in questo caso appoggiandosi non al proprio conto telefonico, ma a server messi a disposizione dello sviluppatore, con l'ovvio drawback di dover pagare l'invio tramite carta di credito.

In ogni caso ci troviamo di fronte a ciò che, con tutta probabilità, è il massimo che si può fare senza il supporto diretto degli operatori e di Apple. Ma i fanatici dei messaggini multimediali potrebbero essere presto accontentati: secondo le ultime indiscrezioni potrebbe presto arrivare il supporto nativo a questa tecnologia. Non dovrebbe essere una applicazione ad hoc, come molti spererebbero, ma una serie di librerie (legati al sistema di notifiche push annunciato ma non ancora reso disponibile nella sua veste finale) a disposizione degli sviluppatori e degli operatori.

Staremo a vedere...

[Grazie per le segnalazioni]

  • shares
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: