L'iPod Touch 2G è più veloce dell'iPhone 3G


Generalmente si considera iPhone ed iPod Touch una piattaforma coesa. Alcuni giochi hanno iniziato a mostrare i limiti di questi dispositivi e comincia a diventare sempre più evidente che esistono delle differenze di performance tra i diversi modelli.

Il CEO di Handheld Games Corp., Thomas Fessler, ha dichiarato che le performance di TouchSports Tennis '09 sono diverse tra i dispositivi. Il gioco utilizza rendering 3D molto realistici ed è stato ottimizzato specificatamente per essere eseguito appieno su ogni dispositivo.

Il nostro primo passo per incrementare le performance (in termini di fps) è stato quello di introdurre un livello di dettaglio dipendente dall'hardware. Quando abbiamo rappresentato i 2 giocatori con 1500 poligoni e 32 ossa ciascuno, sull'iPod Touch 2G il gioco si manteneva veloce e fluido, l'iPod touch 1G a volte rallentava ed in alcuni casi anche iPhone si comportava allo stesso modo. Per velocizzare il tutto, abbiamo ridotto a 800 poligoni il tennista più lontano alla telecamera (quello dall'altra parte del campo), ed abbiamo usato un modello da 1000 poligoni per quello in primo piano, portando le performance dell'iPod Touch 1G a livelli prossimi a quelli dell'iPhone 3G. Abbiamo adottato questo approccio "al limite" con ottimi risultati.

La differenza più importante è il fatto che il processore dell'iPod Touch è stato tacitamente spinto a 532MHz (da 412MHz) con la seconda generazione del modello introdotta a Settembre. Nel frattempo, l'iPhone 3G, l'iPhone originale e la prima generazione dell'iPod Touch hanno continuato a lavorare alla frequenza originale di 412MHz. Sebbene non sia una prova incontrovertibile, il video mostra che il tempo di caricamento dell'applicazione dell'iPod Touch 2G è evidentemente più basso di quello della prima generazione dello stesso modello.

Tuttavia è evidente che vi siano ulteriori fattori, dal momento che ci sono differenze di performance anche tra modelli diversi che operano alla stessa velocità. Ecco la classifica dei modelli (dal più veloce al più lento):


  1. iPod Touch 2G

  2. iPhone 3G

  3. iPhone originale

  4. iPod Touch 1G

A causa della natura pesantemente orientata al 3D del gioco in esame, Fessler azzarda che le velocità delle GPU potrebbero aver anche subito una ritoccata ma non ci sono evidenze di ciò al momento. A causa di queste scoperte, Fessler ha anche sostenuto che non raccomanderà a nessun utente (interessato ai giochi) di comprare un iPod Touch di prima generazione.

A chi fosse interessato ai dettagli hardware relativi ai dispositivi della Apple ed anche ai suoi competitor del settore ludico, raccomando la lettura di questo articolo tecnico.

[Via Touch Arcade]

  • shares
  • Mail
17 commenti Aggiorna
Ordina: