Rilasciato Audacity 1.3.6

AudacityDopo molto tempo dalla versione precedente, è stata finalmente rilasciata la versione 1.3.6 del versatile editor audio open source e multipiattaforma Audacity.

L'intero ramo 1.3.x di Audacity è da considerarsi in beta (l'ultima versione stabile rilasciata è infatti la 1.2.6), ma il programma ha ormai raggiunto una stabilità sufficiente per il normale uso.
Le molte migliorie rispetto al ramo 1.2.x (tra cui la possibilità di avere più di una clip per traccia) rendono inoltre questa versione di gran lunga preferibile.

La versione 1.3.6, oltre a migliorare la stabilità del programma, aggiunge una serie di nuove funzioni, tra cui:


  • Supporto per la libreria FFmpeg (da scaricare a parte), che permette l'importazione ed esportazione di molti più formati, tra cui WMA, M4A e AC3, oltre all'importazione di tracce audio da file video (funzione molto richiesta dagli utenti).

  • Caricamento di file non compressi al volo, eliminando l'attesa prima di poter riprodurre o processare file.

  • Collegamento tra tracce audio e tracce label, mantenendo l'allineamento tra tracce collegate, durante le operazioni di editing.

  • Suddivisione in categorie per i plug-in inclusi nel programma.


Questa versione non è ancora ottimale e il programma non è ancora all'altezza di programmi con Audition o anche Soundbooth, però è molto leggero, facile da usare e gratuito, e merita sicuramente di essere provato. La traduzione italiana è ancora parziale e il download della libreria FFmpeg attraverso la finestra delle preferenze non porta a una versione per Mac OS X, ma si può ovviare facilmente a questi piccolo problemi.

E' scaricabile liberamente dalla pagina ufficiale (il file, Universal Binary, è grande 10 Mb circa), ed è in versione multilingua.
La libreria FFmpeg (opzionale), può essere scaricata per Mac OS X da VersionTracker.

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: