Ballmer: l'iPhone è destinato a fallire


iPhone? È destinato a fallire nei prossimi cinque anni!

A fare questa dichiarazione è stato Steve Ballmer, il CEO di Microsoft, che ci ha già abituati a questo genere di previsioni catastrofiche.

Secondo il simpatico amministratore delegato, quello che manca all'iPhone per rimanere sulla cresta dell'onda è Windows Mobile. Solo il sistema operativo Microsoft, infatti, sarebbe destinato a fare da anello di congiunzione tra le diverse case produttrici di smartphone e palmari.

Ballmer ha dichiarato che per la sua società è possibile doppiare il successo ottenuto con i desktop applicando la stessa strategia al mercato degli smartphone. Gli unici avversari di cui tenere conto sono Symbian OS e versioni mobile di Linux.

Se il CEO della più grande società produttrice di software del mondo fa una dichiarazione del genere, si suppone che essa sia fondata su basi serie e su elementi sconosciuti ai più. Il grande capo Microsoft ha inoltre aggiunto che Apple non ha possibilità di aumentare la sua fetta di mercato nei settori enterprise e consumer. Attualmente gli analisti sono convinti del contrario ma, come già detto, Ballmer avrà di sicuro consultato segretissime fonti alle quali non possiamo avere accesso.

[via 9to5mac]

  • shares
  • Mail
78 commenti Aggiorna
Ordina: