Apple lavora ad un nuovo processore ARM per iPhone

Main Board di iPhone 3G

Apple starebbe lavorando alla realizzazione di un processore ARM per i prossimi iPhone. A rivelarlo non sono i soliti rumors bensì il profilo personale di Wei-han Lien sulle pagine di LinkedIn, il famoso social network.

L'ingegnere della ex PA Semi poi acquisita da Apple ha pubblicato sulla pagina del curriculum vitae tra le tante informazioni anche il suo attuale impiego: "Senior Manager Chip CPU Architect con l'incarico di gestire il team di sviluppo del processore ARM per iPhone". Una indicazione che non lascia spazio a dubbi.

PA Semi era un'azienda fondata nel 2003 e specializzata nella realizzazione di processori veloci ed al tempo stesso poco onerosi in termini di consumi di energia. Apple, grazie alla sua acquisizione, si prepara a costruire "in casa" il futuro processore di iPhone (e iPod) sfruttando le competenze dell'azienda di semiconduttori di Palo Alto.

Se confermata, la notizia assumerebbe grande importanza dal momento che si aprirebbero nuovi scenari circa il futuro dell'iPhone che attualmente monta un chip ARM TrustZone: il Samsung ARM1179JF-S.

  • shares
  • Mail
12 commenti Aggiorna
Ordina: