iPhone 3G: tethering o non tethering?


Una delle funzionalità più richieste dagli utenti, degli smartphone in generale e di iPhone in particolare, è il tethering, ovvero la possibilità di utilizzare il telefono come modem EDGE/UMTS una volta connesso al proprio computer.
Per quanto riguarda iPhone 3G, sono giunte notizie discordanti riguardo il supporto per il tethering, che fanno pensare possa essere una funzionalità supportata dal telefono, ma attivabile a discrezione dell'operatore telefonico.

Non si spiegherebbe altrimenti, infatti, perchè il carrier esclusivista di iPhone 3G per gli USA, AT&T, specifichi chiaramente che non supporterà questa funzionalità, mentre O2 (che venderà iPhone 3G in UK e Irlanda) abbia diffuso informazioni esattamente contrarie (secondo le quali al 99% ci sarà).

In questo quadro, dove Apple lascia la decisione all'operatore, bisogna vedere cosa accadrà in Italia.

Da non sottovalutare è il fatto che entrambi i carrier, Tim e Vodafone, abbiano in catalogo soluzioni ad hoc per la connessione alla rete dati UMTS/HSDPA dei computer: non volendo togliere quote di mercato a questi prodotti (tra l'altro molto richiesti) non è improbabile che gli operatori decidano di impedire il tethering su iPhone 3G.

Non essendo stati ancora diffusi i dettagli dei piani telefonici di Tim e Vodafone è difficile valutare esattamente cosa accadrà: ne sapremo sicuramente di più entro l'11 luglio...

[Grazie per le segnalazioni]

  • shares
  • Mail
53 commenti Aggiorna
Ordina: