Apple blocca Java (di nuovo)

A distanza di due settimane dall'ultima volta, Apple ha bloccato Java su OS X. Le motivazioni dietro la scelta di Cupertino sono legate, ancora una volta, a problemi di sicurezza che sfruttano il plugin di Oracle per eludere le protezioni di OS X.

Il metodo usato per il blocco del plugin è il collaudato aggiornamento del file blacklist Xprotect.plist, presente su Mac da OS X 10.6 Snow Leopard. La mossa preventiva di Apple rende di fatto impossibile l'utilizzo di Java su OS X come plugin per browser fino al rilascio di una nuova versione da parte di Oracle.

La versione 11 di Java 7 ha quindi resistito un totale di soli 16 giorni prima di essere disabilitata. I tempi di rilascio della nuova versione non sono ancora noti ma è possibile verificare la disponibilità di aggiornamenti tramite il Pannello di Controllo Java, alla sezione "Aggiorna".

  • shares
  • Mail
4 commenti Aggiorna
Ordina: