iOS 5.2 per Apple TV rivela l'arrivo dei nuovi modelli

apple-tv-52

A brevissima distanza dal rilascio di iOS 6.1, Apple ha reso disponibile anche iOS 5.2 per Apple TV. Tra le novità lo streaming diretto da iTunes in the Cloud, il supporto alle tastiere Bluetooth e una sorpresa inaspettata: la prova schiacciante di un nuovo modello di set-top box con la mela.

L'elenco delle novità è così composto:


  • iTunes in the Cloud: Sfoglia e riproduci la musica acquistata su iTunes direttamente da iCloud.

  • Tastiera Bluetooth: Usa la tua tastiera wireless Apple per controllare Apple TV.

  • Audio AirPlay audio per i video: Invia l'audio stereo dei film, degli show televisivi e degli altri contenuti su una Apple TV o verso speaker e dispositivi compatibili con AirPlay (incluso AirPort Express e altre Apple TV).

  • Stabilità e prestazioni: Include miglioramenti nella stabilità e nelle prestazioni con iTunes Store, AirPlay, Netflix, iTunes Match e la connessione via cavo Ethernet.

Curiosamente, tuttavia, sono state pubblicate tre varianti del firmware, a fronte di due soli modelli di Apple TV ufficialmente compatibili. C'è infatti un terzo e inedito prodotto ribattezzato "AppleTV3,2" non ancora rilasciato; evidentemente, è in arrivo una versione lievemente più aggiornata del set top-box di Cupertino, ma non tanto da giustificare un salto generazionale. Quali differenze sussistano poi a livello software, non è dato sapere.

La notizia sembra concordarsi a meraviglia col vaticinio di Ming-Chi Kuo, secondo cui Apple ha in serbo un aggiornamento del genere. Sull'argomento, tuttavia, i portavoce della mela ancora tacciono.

  • shares
  • Mail