QuickSilver: disponibile il codice sorgente

QuickSilver non ha certamente bisogno di presentazioni, data la sua immensa popolarità tra i tanti Mac user sparsi nel mondo.

E quella di ieri è stata una giornata emblematica nella storia dell'applicazione: Alcor (nickname scelto dallo sviluppatore del software) ha reso disponibile il codice sorgente tramite Google Code Project, permettendo così ad ogni altro potenziale interessato di personalizzare, modificare, correggere bug e, chissà, magari creare una nuova applicazione sulla stessa "linea" di QuickSilver.

Aprire lo sviluppo all'intera comunità non può che offrire solamente benefici all'intera comunità web.

[via TUAW]

  • shares
  • Mail
14 commenti Aggiorna
Ordina: