Monolingual: eliminare le localizzazioni che non servono

Alla semplice lettura del nome, se ne intuisce la funzione: Monolingual è una piccola applicazione che elimina le differenti localizzazioni linguistiche presenti in Mac OS X e permette così di "liberare" spazio utile nel Mac.

Diretta, quanto banale, la motivazione che giustifica la nascita di tale applicazione:

why do you have a bunch of localization files for the Mac OS X operating system filling up your hard drive?


Difficile dargli torto.

Requisiti minimi: Mac OSX 10.3.9 oppure Mac OS X 10.4, l'applicazione è Universal Binary.

Per chi desiderasse scaricarlo gratuitamente, lo può fare direttamente da qui.

  • shares
  • Mail
31 commenti Aggiorna
Ordina: