AT&T e le tariffe italiane

Copyright Mr.TFM 4 Mela|Blog.it
Nei giorni scorsi ci siamo spaventati per i costi delle tariffe a contratto proposte da AT&T per gli acquirenti di iPhone.

Ebbene, stamane ho fatto un tour dei nostri 4 operatori nazionali ed ho cercato le tariffe che potrebbero essere comparabili con quelle proposte dalla compagnia telefonica americana.
Le caratteristiche dovevano essere le seguenti:


  • abbinamento ad un telefono cellulare (non valgono quelle abbinate alle connect card)

  • tariffe per utenti non Business

  • l'offerta deve contenere traffico illimitato e incondizionato per il web e un cospicuo numero di minuti di chiamate

Iniziamo da TIM, l'operatore principale in Italia.
Non esiste nessuna tariffa che risponda a queste caratteristiche.
Le uniche due che ci si avvicinano sono TIM tutto compreso 60 e 90:


Come vedete non offrono nessuna tariffazione flat delle chiamate e di internet ma solo una quantità cospicua di megabyte e di minuti compresi nel prezzo, oltre al telefonino in comodato, ovviamente.

Passiamo a Vodafone, che pare essere il candidato n° 1, per diventare l'operatore ufficiale ed unico ad avere in listino iPhone.
Anche qui i tre requisiti non sono stati soddisfatti.
Vodafone No Problem 1000 infatti offre soltanto 1000 minuti di chiamate e l'accesso al portale Vodafone Live! Invece, per quanto riguarda la tariffa web più indicata possiamo trovare Internet UMTS 100 Ore in Libertà:

Questa tariffa però non offre nessuna chiamata gratuita e, superate le 100 ore mensili la tariffazione diventa a consumo, con prezzi piuttosto abbordabili.

Proseguiamo con WIND, che non eguaglia l'offerta di AT&T, ma offre ben due tariffe dati abbastanza convenienti.



  • MEGA NO Limit che con 20€ di canone mensili offre 8000€ di traffico web (da 0,0125 euro/Kb a 0,025 euro/Kb)

  • MEGA 15000 che con 30€ offre 15000€ di traffico gratuito


C'è da dire anche in questo caso che la tariffazione delle chiamate non è chiara e non è comunque inclusa nel prezzo, inoltre sottolineo il fatto che la copertura UMTS di WIND è nettamente inferiore a quella di TIM e Vodafone.

Terminiamo quindi con H3G. Qui nessuna tariffa per utenti non Business offre un servizio dati forfait, a meno dell'utilizzo di un modem specifico per computer.
L'offerta 3 comprende attualmente la solo Z3ro7


Come potete notare, l'offerta Z3ro7 comprende solo chiamate, e messaggi, ma la navigazione è offerta solo a consumo.
Per trovare un'offerta totale che comprenda chiamate e internet, bisogna entrare nel settore dedicato al Business di 3 e scegliere la B.mail 900 che con 39€ al mese offre un servizio completo di chiamate, internet e telefono a noleggio (Palm Treo 750 o HTC).

Non ci resta che concludere dicendo che, se è vero che 1500$ da pagare in due anni possono sembrarci troppi, sono una cifra assolutamente equa e in linea con le tariffe italiane che pur non offrendo lo stesso prodotto di AT&T sono assolutamente comparabili.
Inoltre c'è da dire che le tariffe che vi abbiamo proposto non sono vincolanti e che sono annullabili in qualsiasi momento, in alcuni casi gratuitamente.

Non spaventiamoci per le tariffe proposte per iPhone, perché sicuramente c'è chi in Italia, attualmente, spende molto di più senza avere un prodotto nemmeno vagamente simile.

  • shares
  • +1
  • Mail
93 commenti Aggiorna
Ordina: