Apple sponsorizza Parallels

iMac ParallelsTuaw nota che nella sua pagina "Get a Mac", al punto "You can even run Windows software" non si pubblicizza o accenna affatto a Boot Camp. Perchè? Perchè ora la pagina è dedicata a Parallels, quel software che a differenza di Boot Camp non vi costringe a scegliere tra Mac o Windows, ma fa convivere i sistemi uno dentro l'altro, separandoli in finestre.

Il fatto che nella sua campagna Apple metta da parte Boot Camp in favore di Parallels ha forse un significato? In molti dicono che le attuali feature di Parallels saranno integrate nel Boot Camp di Leopard. Ma non è da escludere che il Boot Camp di Leopard si riveli Parallels stesso... ricordiamo, comunque, che mentre Boot Camp è una beta, Parallels è un software dichiarato stabile.

Nel frattempo noto un'altra cosa al punto "Macs aren't slow". In fondo pagina Apple azzarda una piccola anticipazione, affermando: "In un design hardware così ben ottimizzato il MacBook Pro fa girare applicazioni per Windows ancora più velocemente dei Pc stessi, secondo risultati di terze parti". Dove sta l'anticipazione? Tra parentesi: "(Hanno ottenuto questi risultati con le versioni beta della prossima versione di Mac Os X, Leopard)".

  • shares
  • Mail
10 commenti Aggiorna
Ordina: