iOS 10, ecco l'app Casa (Home) per gestire la Domotica Apple

Con iOS 10 non dovremo più barcamenarci con app eterogenee: tutti i dispositivi di domotica compatibili con iPhone, infatti, compariranno e saranno gestibili dall'app Casa (Home).

Era da tempo che se ne parlava, e alla fine l'app per ghermirli tutti è arrivata sul serio. Dal prossimo autunno, gli utenti Apple avranno a disposizione una nuova applicazione ufficiale -su iPhone, iPad e Apple Watch- per configurare e organizzare tutti gli accessori di domotica a casa.

Al momento, la Beta non funziona proprio con tutti i gingilli in circolazione, ma per il debutto della versione finale ci si aspetta ampia lealtà dai produttori, e aggiornamenti di compatibilità.

All'apertura, l'app Casa propone una serie di Scenari e dispositivi preferiti che è possibile cambiare a seconda delle proprie esigenze. Potete sostituire sfondi, nome alla casa, aggiungere nuovi Scenari o modificare quelli esistenti; uno Scenario è una combinazione di dispositivi: ad esempio, in uno Scenario ribattezzato "Salotto" potreste infilare il termostato digitale, la Apple TV collegata alla televisione e la serratura della porta blindata. In un altro, magari chiamato "Camera da Letto," potreste aggiungere condizionatore e luci. Ciò permette di attivare/disattivare gruppi di dispostivi contemporaneamente.

Volendo, si può gestire ogni accessorio singolarmente; per esempio, basta una pressione lunga o 3D Touch sull'icona delle Philips Hue per accedere alle opzioni di accensione e cambio colore.

Infine, si può abilitare l'Automazione, che consente di applicare determinate configurazioni ad orari prestabiliti o quando si verificano alcune condizioni; cose come, spegnere le luci se uscite di casa (con l'iPhone in tasca) o accendere il condizionatore dopo aver lasciato l'ufficio. L'app supporterà tutto, compresi umidificatori, telecamere, campanelli, stufe, purificatori ambientali, e molto altro.

Se poi qualcuno trovasse il modo di rendere compatibile il sistema con iFTTT, allora la rivoluzione della domotica sarebbe davvero servita. Voi che ne pensate?

  • shares
  • +1
  • Mail