Apple Watch 2, design immutato ma maggiore autonomia

Apple Watch 2

L'Apple Watch di seconda generazione dovrebbe mantenere un design pressoché immutato, almeno a vederlo da fuori. Al suo interno, invece, ci saranno tante novità.

Stando a quel che si vocifera in Corea del Sud, la prossima generazione di Apple Watch erediterà forma e dimensioni del modello attuale; la novità, infatti, riguarderanno per lo più la componentistica interna.

Sappiamo ad esempio che Apple ha deciso di adottare schermi P-OLED flessibili per i suoi orologi, progettati da Samsung e LG per ottimizzare la lettura in ambienti aperti.

Questo, come noto, è uno dei problemi che affliggono soprattutto i modelli di punta (e meno l'entry level, per le caratteristiche fisiche dei materiali usati).

Le dimensioni e la risoluzione dello schermo non subiranno variazioni, e dunque anche Apple Watch 2 sarà distribuito nei soliti due tagli con diagonale da 33.5 mm e risoluzione di 272×340 pixel, e con diagonale da 39 mm e risoluzione di 312×390 pixel. La differenza principale sarà nel minor spessore del display che consentirà di infilare nella scocca una batteria più capiente. Nulla è dato sapere, tuttavia, sull'eventuale presenza di nuovi sensori.

  • shares
  • Mail