Apple Watch: EasyJet, Emirates e altre compagnie hanno già l'app

Nelle ultime settimane, le compagnie aree stanno sgomitando per lanciare la propria app per Apple Watch. Ecco come cambierà il check-in in Aeroporto.

AppleWatch_easyjet


Ora che Apple Watch è sulla pista di decollo, è proprio il caso di dirlo, le compagnie aeree hanno annunciato il lancio delle loro app da polso per effettuare il check-in, ottenere informazioni sui voli e molto altro.

Tra le compagnie che si fregeranno di un'app per Apple Watch al momento della commercializzazione il prossimo 24 aprile (in Italia ancora da definire) c'è British Airways, Delta, American Airlines, Emirates e perfino compagnie low-cost come EasyJet; altre, tipo United Airlines, si uniranno poco dopo.

Grazie a questa novità, si renderà superflua la stampa delle prenotazioni e delle carte d'imbarco, e soprattutto non sarà più necessario tirare fuori lo smartphone per mostrare Passbook. Una bella comodità, quando siete in fila al banco del check-in -stravolti da ore di viaggio- con in mano i documenti, il visto di uscita, il bagaglio e tutto il resto.

Ovviamente, le app forniranno notifiche istantanee sullo stato del volo, sugli eventuali ritardi e guideranno gli utenti verso il gate appropriato. E non mancheranno le chicche: l'app di British Airways, ad esempio, invierà un messaggio di benvenuto attraverso gli iBeacon nel Terminal 5 di Heathrow.

Qui di seguito, una Gallery con gli screenshot delle applicazioni in questione. Buona visione.

  • shares
  • Mail