WhatsApp, aggirare la Notifica di Lettura su iPhone e iPad [Aggiornato]

Le notifiche di lettura di WhatsApp non si possono disattivare. Per fortuna, ci sono alcuni trucchi che potete adottare per non farvi beccare dagli amici ad aver letto (senza rispondere) ad un messaggio.

whatsapp-spunta_blu


Qualche giorno fa, WhatsApp ha introdotto le famigerate Notifiche di Lettura, grazie alle quali chiunque è in grado di sapere se un messaggio è stato letto o meno. Una feature che hanno tutte le altre app del genere da tempo immemorabile, ma con una importante differenza: dissimilmente da iMessage o Telegram, su WhatsApp le Notifiche non possono essere disattivate. Praticamente un'emergenza nazionale, tant'è che ne hanno parlato praticamente tutti gli italici quotidiani; per fortuna, esistono dei trucchi per aggirare questa seccatura.

Il meccanismo introdotto da WhatsApp è semplice:


  • ✓ Una spunta grigia, il messaggio è stato inviato con successo.

  • ✓✓ Due spinte grigie, il messaggio è stato consegnato con successo al destinatario.

  • ✓✓ Due spunte blu, il destinatario ha letto il messaggio.

Bypassare l'Avviso di Lettura

WhatsApp è diventata estremamente precisa. Non soltanto avvisa i mittenti dell'orario in cui è stato spedito e ricevuto il messaggio (da cui si può inferire ad esempio l'orario in cui abbiamo riacceso il telefono, oppure quello in cui ci siamo spostati in zona con copertura), ma perfino l'orario di lettura. In una situazione simile ci verrebbe da dire: se non vi piace WhatsApp -che pagate, tra l'altro- utilizzate semplicemente un'altra app. Esistono tantissime alternative, molte delle quali gratuite:

Scopri le 10 alternative gratuite a Whatsapp per iPad e iPhone

Se però proprio non vi va di abbandonarla, ecco le dritte per sopravvivere:


  • Leggere i messaggi nel Centro Notifiche: scorrere i messaggi nel Centro Notifiche di iPhone e iPad non trasforma le spunte da grigie a blu; se però ne sfiorate una, si aprirà l'app al thread dedicato. Quindi attenzione a quel che fate. Purtroppo questo metodo si scontra con le limitazioni della tecnologia Apple: la lunghezza massima della Notifiche potrebbe non essere sufficiente a leggere l'intero messaggio. Ma a questo non c'è soluzione (però almeno potete farvi un'idea di quel che hanno scritto).

  • Leggere i messaggi dal menu principale: se vi limitate a rimanere nell'elenco delle chat aperte, potrete leggere l'anteprima degli ultimi messaggi ricevuti senza che la cosa venga notificata ai mittenti; la spunta blu scatta non appena aprite la singola conversazione. Dunque, abbiate l'accortezza di tornare sempre al menu principale dell'app prima di chiuderla.

  • Reset dell'app: Se per caso doveste dimenticare aperta una conversazione singola, niente paura. Premete due volte di seguito il pulsante principale e fate scorrere l'anteprima di WhatsApp verso l'alto per chiudere l'app. Quando la riaprirete, tornerà di default al menu principale.

  • Trucco della Modalità Aereo (grazie Alessandro!): Verificate che sul telefono sia attivo l'aggiornamento in background per WhatsApp in Impostazioni > Generali > Aggiorn. app in background. Poi, aprite WhatsApp e lasciatelo aperto in background. Quando arrivano i messaggi, attivate la modalità aereo e andate a leggerli come al solito. La Notifica di lettura non partirà fintanto che c'è la Modalità Aereo inserita.

E se neppure questi escamotages vi piacciono, c'è sempre l'extrema ratio: passare ad un'altra app tipo Telegram. Magari, date un'occhiata alla bellissima guida passo-passo di Downloadblog.

Vota l'articolo:
4.00 su 5.00 basato su 209 voti.  
  • shares
  • +1
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina:

I VIDEO DEL CANALE TECNOLOGIA DI BLOGO