iPad: dal gaming al book reading


Il neonato iPad rappresenta una nuova piattaforma capace di spaziare tra ambiti molto diversi mantenendo alte prestazioni e una versatilità che non è paragonabile a quella finora offerta dall'iPhone per via del suo schermo più piccolo.

Dal gaming al book reading, l'App Store è pieno di intere categorie di applicazioni pronte a migliorare nettamente su iPad. Pensiamo ad uno strumento virtuale o anche ad un atlante anatomico. In qualsiasi ambito, uno schermo multi-touch delle dimensioni di un iPad non può che offrire un'esperienza ad un altro livello rispetto a quella di un iPhone o di un iPod touch.

Durante le prove pratiche che sono seguite al lancio del nuovo prodotto sono state presentate alcune applicazioni specificatamente sviluppate per l'iPad. Vediamone alcune dopo il salto.

Gameloft ha presentato una nuova versione di Nova, uno sparatutto in prima persona già disponibile per iPhone ma che in iPad guadagna nuovi controlli multi-touch e un'esperienza di gioco più realistica grazie alla più alta risoluzione del nuovo dispositivo.

Anche Electronics Arts non si è lasciata sfuggire l'occasione di mostrare una demo di un proprio gioco ed ha presentato una versione aggiornata di Need for Speed shift con il gaming a tutto schermo.

Il New Tork Times ha sviluppato la sua App per iPad dotandola di numerose possibilità di personalizzazione nella grandezza delle colonne o nella scelta del carattere.

Ampio spazio ha avuto anche Brushes, anche questa un'applicazione già presente su App Store che consente di "dipingere" sullo schermo multi-touch con una serie di pennelli digitali. Su iPad l'applicazione si è trasformata e con un'area di lavoro sensibilmente più ampia è diventata una vera e propria tela digitale.

  • shares
  • +1
  • Mail
6 commenti Aggiorna
Ordina: