Tre brevetti per iPod ed iPhone

Dopo il brevetto sul tracciamento del viso, Apple ne propone altri tre che potrebbero portare interessanti caratteriste tra le mani dei futuri, e perchè no, attuali possessori di iPod ed iPhone.

Il primo riguarda l'utilizzo di un dispositivo portatile per controllare da remoto una "postazione controllata" (ad esempio un personal computer, si legge nell'abstract). In realtà non si tratta di una vera e propria novità, visto che esistono già diverse applicazioni che rendono possibile quanto descritto in questo brevetto. Questa caratteristica potrebbe però essere supportata direttamente dall'azienda di Cupertino.

Il secondo riguarda la possibilità di memorizzare metadati sui contenuti multimediali eseguiti, in modo da registrare le abitudini degli utenti. In questo modo sarebbe possibile ad esempio evidenziare graficamente le canzoni preferite, o evitare di mostrare quelle che vengono saltate dopo pochi secondi di esecuzione, o ancora, far partire il playback da un determinato punto, se l'utente ha più volte saltato l'inizio del brano.

Infine, Apple propone un metodo per prolungare la durata della batteria quando in un dispositivo portatile sia possibile riprodurre video. Verrebbe quindi determinato, in base alle impostazioni di video output e decodifica necessarie al playback, se la carica della batteria è in grado di riprodurre il filmato selezionato. In caso contrario verrebbe proposto un pop-up tramite il quale sarebbe possibile scegliere se cambiare le impostazioni video, cominciare comunque la riproduzione o infine, annullare il playback.

[Via Mashable | Macrumors]

  • shares
  • Mail
1 commenti Aggiorna
Ordina: